Covid ultime 24h
casi +13.331
deceduti +488
tamponi +286.331
terapie intensive -4

Manifest, la trama dell’ultima puntata in onda su Canale 5 il 31 luglio 2019

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 31 Lug. 2019 alle 17:55
0
Immagine di copertina

Manifest, la trama dell’ultima puntata della serie tv di Canale 5 in onda il 31 luglio 2019

Il pubblico di Canale 5 si appresta a vivere l’ultima, emozionante puntata della prima stagione di Manifest, serie tv americana con una trama a metà tra thriller e fantascienza. Questa sera, mercoledì 31 luglio 2019, a partire dalle 21.25 sulla rete ammiraglia Mediaset ci sarà una sorta di “maratona Manifest”, con gli ultimi quattro episodi della fiction.

Oggi, quindi, molti dubbi sulla trama di Manifest verranno dipanati. Finalmente si scopriranno i segreti e i motivi dietro la misteriosa ricomparsa dei passeggeri del volo 828, che dopo cinque anni dalla caduta dell’aereo sono tornati alle loro normali vite. Scompigliando la vita dei loro familiari, che nel frattempo si erano abituati e avevano metabolizzato la loro assenza.

Qualcosa, però, in loro è cambiato per sempre e nel corso delle varie puntate tutti i superstiti del volo si sono resi conto di essere in qualche modo collegati tra loro e a un destino comune.

Tutto quello che c’è da sapere su Manifest

Ma cosa succede nell’ultima puntata di Manifest? Vediamo insieme la trama degli ultimi quattro episodi, tutti in onda stasera su Canale 5. Attenzione: spoiler!

Manifest trama ultima puntata: l’episodio “Avvicinamento autorizzato”

Nella prima puntata di stasera Ben e Grace riportano Cal a casa mentre Michaela resta qualche giorno nella baita con Zeke, dove scopre che la sorella del ragazzo è morta da diverso tempo.

Ben e gli altri passeggeri ricevono alcuni atti di intimazione: mattoni contro le loro finestre, imbrattamenti sulle porte della loro casa. Alla fine, si scopre che gli autori di questi atti sono alcuni fanatici che accusano i sopravvissuti del volo 828 di essere cospiratori contro il governo nazionale.

Manifest trama ultima puntata: l’episodio “Aggiornamento”

Nella seconda puntata di Manifest, alcuni passeggeri del volo iniziano ad avere visioni di un misterioso lupo nero. Nel frattempo fa il suo ingresso nella serie la Chiesa dei Ricomparsi, un gruppo di adepti convinti che i passeggeri del volo 828 possano fare miracoli e che cercano di mettersi in contatto con Saanvi.

Michaela confessa a Lourdes cosa è accaduto con Jared e la donna decide quindi di lasciare il marito. Nel finale di puntata, il gruppo dei sopravvissuti viene scosso dalla storia di un rapinatore, Griffin, che con il suo furgone cade nel fiume Hudson e, dopo 3 giorni di ricerche, torna in perfette condizioni di salute.

Il cast completo di Manifest

Manifest trama ultima puntata: l’episodio “Atterraggio brusco”

Griffin è ricomparso dal fiume dopo 82 ore e 8 minuti. Saanvi scopre che quest’uomo ha lo stesso marcatore nel sangue e ha la missione di impedire lo scoppio di una bomba.

Griffin decide di aiutare l’FBI con queste informazioni in cambio della sua libertà.

Dove vedere in tv e streaming Manifest

Manifest trama ultima puntata: l’episodio “Orario di partenza previsto”

Nel gran finale della prima stagione di Manifest, i sopravvissuti iniziano a capire che Griffin è un pericolo e va fermato. In realtà, però, l’uomo muore all’improvviso, quando inizia a rigettare una grande quantità d’acqua e rimane annegato.

Il gruppo si accorge che sono passate esattamente 82 ore e 8 minuti dal ritorno di Griffin dal fiume. Così, forse capiscono che anche per loro il destino ha in serbo la stessa fine: moriranno il 2 giugno 2024, 5 anni e mezzo dopo il loro misterioso ritorno alla vita.

Le anticipazioni dell’ultima puntata della prima stagione di Manifest

Manifest 2 si farà: ecco cosa si sa finora

L’ultima puntata di Manifest vi aspetta questa sera, mercoledì 31 luglio 2019, su Canale 5.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.