Manifest, le anticipazioni dell’ultima puntata in onda stasera su Canale 5

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 31 Lug. 2019 alle 17:55
0
Immagine di copertina

Manifest, anticipazioni ultima puntata: cosa succede e come finisce la serie di Canale 5

Stasera, mercoledì 31 luglio 2019, va in onda su Canale 5 la quinta e ultima puntata della prima stagione di Manifest, la serie televisiva americana ideata da Jeff Rake e liberamente ispirata a un fatto realmente accaduto: sono tanti gli appassionati della fiction ad aspettare le ultime anticipazioni. Cosa succederà nell’episodio di oggi e come si concluderà la prima stagione?

Originariamente, quella di questa sera non doveva essere l’ultima puntata di Manifest. Mandando in onda tre episodi per volta, infatti, su Canale 5 ci doveva essere un ultimo appuntamento per la prossima settimana. Invece, Mediaset ha deciso di accorpare in un’unica serata – la quinta in totale – gli ultimi quattro episodi della serie: così, stasera ci sarà una vera e propria maratona di Manifest, che si prolungherà fino a dopo la mezzanotte.

Tutto quello che c’è da sapere su Manifest

La serie Manifest, del resto, è stata discretamente accolta dal pubblico televisivo di Canale 5, nonostante la collocazione all’interno del palinsesto estivo. Come è risaputo, infatti, in estate molta meno gente rimane a casa la sera a guardare la tv. Ma nonostante ciò, gli ascolti di Manifest sono considerati accettabili per il periodo.

E questa sera, a partire dalle 21.25, ci sarà quindi il gran finale della serie, che – ricordiamo – racconta la storia di un gruppo di passeggeri scomparsi misteriosamente a bordo del volo 828 e poi ricomparsi dopo cinque anni. In un mix di realtà e fantascienza, però, per loro il tempo non è mai trascorso, anche se qualcosa in loro è cambiato per sempre.

La trama completa dell’ultima puntata della prima stagione di Manifest

Cosa aspettarsi allora dalla quinta e ultima puntata di Manifest, in onda mercoledì 31 luglio alle 21.25 su Canale 5? Vediamolo insieme. Attenzione: spoiler!

Manifest anticipazioni ultima puntata | Episodio “Avvicinamento autorizzato”

Nel primo dei quattro episodi di Manifest di stasera, 31 luglio 2019, Ben e Grace riportano Cal a casa mentre Michaela resta qualche giorno nella baita con Zeke, che si rifiuta di lasciare quel posto. Michaela scopre che la sorella di Zeke è morta da molto tempo.

Nel frattempo, Ben e gli altri passeggeri del volo 828 vengono presi di mira da un gruppo di fanatici che li accusano di essere dei cospiratori che vogliono mettere in pericolo la sicurezza nazionale. Addirittura, sulle loro porte compaiono delle grandi X di colore rosso e alcuni mattoni vengono lanciati contro le loro finestre.

Dove vedere in tv e streaming Manifest

Manifest anticipazioni ultima puntata | Episodio “Aggiornamento”

Nel secondo episodio di stasera Zeke riceve una telefonata che parla dell’avvistamento di un lupo nero. La stessa visione che ha anche il piccolo Cal. Saanvi viene contattata da una donna che fa parte della Chiesa dei Ricomparsi, un gruppo di adepti convinti che i passeggeri del volo 828 possano fare miracoli.

Nel frattempo Michaela confessa a Lourdes cosa è accaduto con Jared e la donna decide di lasciare la casa e il marito. Un rapinatore, Griffin, fugge col suo furgone e cade nel fiume Hudson: dopo 3 giorni viene salvato, in perfette condizioni di salute.

Il cast completo di Manifest

Manifest anticipazioni ultima puntata | Episodio “Atterraggio brusco”

Nel terzo episodio di stasera di Manifest, invece, Michaela porta in ospedale l’uomo caduto nel fiume con il furgone. Sono passate 82 ore e 8 minuti da quel momento, ma lui sta bene.

Saanvi allora scopre che quest’uomo ha lo stesso marcatore nel sangue e ha la missione di impedire lo scoppio di una bomba. Griffin decide di aiutare l’FBI con queste informazioni in cambio della sua libertà.

Manifest anticipazioni ultima puntata | Episodio “Orario di partenza previsto”

L’ultimo episodio rappresenta il gran finale di stagione. Ben, Michaela, Saanvi e Zeke iniziano a sentire nella loro testa una voce che li intima di fermare Griffin.

Così cercano di affrontarlo (Zeke va anche a comprare una pistola per ucciderlo), ma all’improvviso l’uomo inizia a rigettare una grande quantità d’acqua e muore per annegamento.

Sono passate esattamente 82 ore e 8 minuti dal ritorno di Griffin dal fiume: lo stesso lasso di tempo passato da Griffin dentro il fiume. Così, i passeggeri del volo 828 iniziano a sospettare che potrebbero essere destinati a morire il 2 giugno 2024, 5 anni e mezzo dopo il loro misterioso ritorno.

Con un finale al cardiopalma, si concluderà così la prima stagione di Manifest, in attesa della seconda. L’ultima puntata della prima stagione di Manifest vi aspetta mercoledì 31 luglio 2019 in prima serata su Canale 5.

Manifest 2 si farà: ecco cosa si sa finora

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.