Covid ultime 24h
casi +20.709
deceduti +684
tamponi +207.143
terapie intensive -47

“Lite furibonda di Diaco con Matano”, ma lui smentisce e accusa il collega de La Vita in diretta: “Con Lorella Cuccarini è stato scorretto”

Di Marco Nepi
Pubblicato il 2 Lug. 2020 alle 14:03
61
Immagine di copertina
A sinistra Alberto Matano, a destra Pierluigi Diaco

Non si è ancora chiuso il caso scoppiato in Rai tra Lorella Cuccarini e Alberto Matano: a entrare in scena, giorni dopo l’inizio della polemica tra i due conduttori de La Vita in  diretta, è ora Pierluigi Diaco. Il presentatore di Io e te, secondo quanto riportato sul suo account Instagram Wolf Break Official dal fotoreporter Alan Fiordelmondo è stato protagonista di una clamorosa rissa con Matano fuori dagli studi.

“Volano stracci fra Alberto Matano e Pier Luigi Diaco”, si legge nel post Instagram. “Fuori dalla sede Rai sembrerebbe sia successo il finimondo con urla e paroloni tra Pier Luigi Diaco e Alberto Matano, con il primo che accusava il secondo di aver contribuito a far fuori Lorella Cuccarini dalla “Vita in diretta”. Una scena imbarazzante anche per gli alti dirigenti Rai che hanno assistito allo spiacevole episodio. Pare che Matano non abbia risposto agli insulti per evitare di alimentare la polemica”.

Lo stesso Pierluigi Diaco è poi intervenuto con un tweet per spiegare quanto accaduto. “Alberto Matano è stato sleale con l’amica Lorella Cuccarini”, si legge nel suo tweet. “Gli ho detto con educazione quello che penso. Non volevo che il mio giudizio gli fosse riportato. Non ci sono state urla, scenate, né erano presenti dirigenti Rai. Mi chiedo come fa a circolare una indiscrezione falsa. Dettata da chi?”. L’insinuazione, forse, è che sia stato Matano stesso a riferire la notizia, anche perché la fonte descrive la reazione come quella di chi – da gran signore – resta in silenzio per non alimentare la polemica.

Lorella Cuccarini prima dell’ultima puntata di venerdì scorso de La Vita in Diretta aveva accusato Matano di “maschilismo” e pressioni dietro le quinte. Diaco aveva già preso le sue difese giovedì scorso sui social: “Domani la mia amica Lorella conclude la sua eccezionale esperienza alla guida de La vita in diretta”, aveva scritto. “Si è contraddistinta per competenza e senso del dovere. È una professionista che lavora con passione e correttezza. Le auguro che la vita professionale continui a darle ciò che merita”.

Leggi anche: 1. La durissima lettera di Lorella Cuccarini contro il collega Matano: “Maschilista, ego sfrenato”/2. Ma Lorella Cuccarini è mai andata d’accordo con qualcuno? (di F. Bagnasco)

61
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.