Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

L’ora della verità, cos’è successo nella seconda puntata

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 6 Set. 2020 alle 17:31
0
Immagine di copertina

L’ora della verità, cos’è successo nella seconda puntata

A partire da domenica 30 agosto 2020 è andata in onda una nuova serie tv su Canale 5: s’intitola L’ora della verità e la storia è tratta dal romanzo di Michel Bussi. Ambientata in Corsica, la storia segue le vicende di Clotilde, interpretata da  Mathilde Seigner, costretta a tornare dove ha perso tutto per ritrovare alcune verità. La serie si srotola in due archi temporali, passando agli anni ’90, quando Clotilde era ancora una ragazzina, ai giorni nostri. In vista della terza puntata in onda oggi, 6 settembre 2020, vediamo il riassunto della seconda puntata.

Il riassunto della seconda puntata

Cos’è successo nella seconda puntata de L’ora della verità? Valentine è caduta in mare mentre si cimentava in un’arrampicata. In suo soccorso è arrivato Orsu, un personaggio singolare che abita sull’isola. L’imbracatura della ragazza è stata manomessa, ciò significa che qualcuno ha tentato di ucciderla. Intanto Clotilde ha trovato in casa una collana che apparteneva a sua madre. Così si è scoperto che la madre di Clotilde è ancora viva ed è tenuta prigioniera. Jakob intanto ha chiesto aiuto a Clotilde riguardo una fotografia ma, quando la donna è arrivata da lui, di Jakob non c’era più traccia, è scomparso nel nulla insieme alla foto. Intanto, la donna è dovuta correre in ospedale perché Cassanu ha avuto un malore. Stephane ha assistito all’apertura della bara di Palma. Solo l’esame del dna potrà stabilire se il corpo appartiene a lei. Abbiamo visto cosa è successo nella seconda puntata de L’ora della verità, ma cosa succederà nella prossima puntata in onda oggi? Non resta che sintonizzarsi su Canale 5 per scoprirlo.

La trama della serie tv L’ora della verità: di cosa parla

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.