Io sono vendetta, il film: trama, cast e streaming

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 17 Gen. 2020 alle 17:53
0
Immagine di copertina

Io sono vendetta, il film: trama, cast e streaming

Io sono vendetta è un film del 2016, diretto da Chuck Russell (La mummia – Il ritorno, Il Re Scorpione, Fringe) e con protagonista John Travolta. Non è comunque l’unico nome famoso all’interno del film.

Vediamo insieme qual è la trama, chi compone il cast e dov’è possibile vedere il film in tv e in streaming.

Io sono vendetta, la trama del film

Stanley Hill è un ex membro delle forze speciali. Perde sua moglie durante un tentativo di rapina in un parcheggio e, quando vede che la polizia rilascia il colpevole ritenendolo un testimone inaffidabile, l’uomo decide di riprendere i contatti con il suo ex socio, Dennis, per farsi giustizia da solo.

Indagando, Stanley scoprirà che dietro l’omicidio di sua moglie si nasconde lo zampino del Governatore, per il quale la donna lavorava. Pare che la moglie di Stanley volesse rendere noti dati ambientali sensibili riguardo la costruzione di un oleodotto e il Governatore non era interessato a rendere di pubblico dominio simili dettagli.

Io sono vendetta, il cast

Chi vediamo nel cast di Io sono vendetta? Partiamo dal protagonista Stanley Hill, interpretato da John Travolta. Amanda Schull interpreta la moglie Abbie, Christopher Meloni invece interpreta il braccio destro del protagonista, Dennis.

E ancora vediamo Rebecca De Mornay, Sam Trammell, Luis Da Silva Jr.

Io sono vendetta, dove vedere il film: tv e streaming

Ma dove vedere il film? Venerdì 17 gennaio 2020, a partire dalle 21:20, su Italia 1. Chi vuole seguire il film in diretta tv potrà farlo sintonizzandosi al tasto 6 del telecomando del digitale terrestre ma anche al tasto 506.

Chi invece vuole seguire il film in diretta streaming può farlo tramite MediasetPlay, la piattaforma streaming che consente tramite registrazione o login di seguire tutto ciò che passa per tv anche tramite pc, smartphone e tablet.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.