Covid ultime 24h
casi +23.641
deceduti +307
tamponi +355.024
terapie intensive +46

Il commissario Ricciardi: il cast della seconda puntata

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 1 Feb. 2021 alle 17:50
0
Immagine di copertina

Il Commissario Ricciardi: il cast della seconda puntata

Qual è il cast della seconda puntata de Il Commissario Ricciardi, la fiction in onda tutti i lunedì sera su Rai 1? Questa sera, 1 febbraio 2021, alle ore 21,25 sul principale canale della Rai va in onda la fiction tratta dagli omonimi romanzi di Maurizio de Giovanni con protagonista Lino Guanciale. Al fianco dell’attore – noto per altre fiction con L’Allieva – altri attori italiani. Vediamo insieme il cast completo de Il Commissario Ricciardi, ecco l’elenco attori-ruoli:

  • Lino Guanciale: Luigi Alfredo Ricciardi
  • Antonio Milo: Raffaele Maione
  • Enrico Ianniello: Bruno Modo
  • Serena Iansiti: Livia Lucani
  • Maria Vera Ratti: Enrica Colombo
  • Mario Pirrello: Angelo Garzo
  • Peppe Servillo: don Pierino Fava
  • Marco Palvetti: Carmine Falco
  • Nunzia Schiano: Rosa Vaglio
  • Giovanni Allocca: Antonio Cesarano
  • Roberto Giordano: Camarda
  • Fabrizia Sacchi: Lucia Caputo
  • Adriano Falivene: Bambinella
  • Massimo De Matteo: Giulio Colombo
  • Susy Del Giudice: Maria Tritone
  • Nicola Acunzo: Ponte
  • Chiara Conti: Marta Ricciardi
  • Matteo Cianciola: Luca Maione
  • Francesco Borragine: Giovanni Maione
  • Dominique Donnarumma: Benedetta Maione
  • Giuliana Ferola: Maria Maione
  • Antonio Masiello: Antonio Maione
  • Adriana Serrapica: Susanna Colombo
  • Giorgio Zarra: Marco Caruso
  • Martin Gruber: Manfred Kaspar von Brauchitsch
  • Peppe Lanzetta

Chi è il Commissario Ricciardi

Abbiamo visto il cast, ma chi è il commissario Luigi Alfredo Ricciardi? Si tratta di un personaggio immaginario della letteratura italiana, creato dallo scrittore napoletano Maurizio de Giovanni. È un commissario di polizia nato il 1 giugno 1900 nel Cilento, come figlio unico della famiglia nobiliare dei baroni di Malomonte. Rimasto orfano dei genitori da ragazzo, si trasferisce con l’anziana tata Rosa a Napoli, dove si laurea in giurisprudenza con una tesi sul diritto penale ed entra nella Squadra mobile della Regia Questura. Il Commissario Ricciardi è piuttosto introverso e tendente alla solitudine. Ricco, integerrimo e dal grande intuito, non ha nessun interesse alla carriera e per questo è ben visto dai suoi superiori, che si prendono spesso e volentieri il merito dei suoi successi investigativi, e che tuttavia mal sopportano i suoi modi e i suoi metodi privi di riguardo verso le classi borghesi e nobiliari più influenti della città quando deve svolgere un’indagine. La caratteristica segreta del Commissario Ricciardi, da lui chiamata il Fatto, è quella di poter vedere gli spettri delle vittime di morte violenta in un’immagine evanescente nei luoghi del decesso.

Location

Abbiamo visto il cast completo de Il Commissario Ricciardi, ma dove è stata girata la ficiton (le location)? Le location della serie tv (ambientata negli anni 30) comprendono diversi luoghi di Napoli, la cui ricostruzione storica per esigenze di copione è molto fedele alla realtà. Tra i luoghi più noti, si riconosce il Real Teatro di San Carlo, uno dei più famosi al mondo. Poi il Teatro Sannazaro, la “Bomboniera di via Chiaia” chiamato così per la ricchezza degli ori e degli stucchi e per le decorazioni che lo adornano. Altro luogo è il Museo e Real Bosco di Capodimonte, che si trova all’interno dell’omonima reggia. Altri set della fiction Il Commissario Ricciardi sono stati la neoclassica Villa Pignatelli, la settecentesca Reggia di Portici, il complesso monumentale dell’Annunziata, Palazzo Reale, ma anche nello storico Caffè Gambrinus, uno dei simboli della città, e in piazza del Plebiscito. Non solo Napoli. Tra le location de Il Commissario Ricciardi figurano anche Capua, in provincia di Caserta, e Taranto, in Puglia.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.