Il Borgo dei Borghi 2019, stasera la terza puntata su Rai 3: le anticipazioni

Ecco i 15 borghi in gara questa sera e come votare in vista della finale

Di Antonio Scali
Pubblicato il 6 Ott. 2019 alle 16:35
2
Immagine di copertina

Il Borgo dei Borghi 2019, anticipazioni terza puntata | Come votare | Rai 3

Torna stasera, domenica 6 ottobre 2019, Il borgo dei borghi, la trasmissione di Rai 3 con Camila Raznovich che ci porta a scoprire i borghi più belli d’Italia. Una vera e propria gara, nel corso delle cinque puntate in onda ogni domenica in prima serata dalle 20.30.

In tutto 60 paesini, tra i più caratteristici e ricchi di storia del nostro Paese. All’ultimo appuntamento accederanno i 20 finalisti, durante il quale scopriremo il vincitore, che otterrà il titolo di Borgo dei Borghi 2019. Ecco tutte le anticipazioni della terza puntata di stasera 6 ottobre.

Il Borgo dei Borghi 2019, le anticipazioni della terza puntata

Camila Raznovich con la partecipazione del critico d’arte Philippe Daverio ci portano inizialmente a scoprire la magica Puglia. Si parlerà di Grecia Salentina a Soleto dove è visibile la guglia del Raimondello e la chiesetta romanica di Santo Stefano.

Nel corso di questa terza puntata ci si sposterà poi a Galatina per ammirare la Basilica di Santa Caterina d’Alessandria, con i suoi meravigliosi affreschi. A Melpignano incontreremo ballerini e musicisti della fondazione della notte della taranta, uno degli eventi che ogni estate raduna migliaia di turisti per il celebre concertone che esalta la musica salentina, vale a dire la tipica pizzica.

I borghi della seconda puntata

Ma come sempre a Il borgo dei Borghi sono protagoniste tutte le regioni, per cui si si sposterà dal Piemonte alla Calabria, dal Veneto alla Sicilia, alla scoperta dei tesori nascosti del nostro Paese. Vediamo adesso l’elenco dei centri in gara nella terza puntata del programma Il Borgo dei Borghi:

  • SAN BENEDETTO PO – Lombardia
  • CASTELMOLA – Sicilia
  • CASTELMEZZANO – Basilicata
  • GRESSONEY-SAINT-JEAN – Valle d’Aosta
  • BOBBIO – Emilia Romagna
  • FERRAZZANO – Molise
  • BARGA – Toscana
  • GRADARA – Marche
  • MONTESARCHIO – Campania
  • GAIS – Trentino Alto Adige
  • SAN GIORGIO DI VALPOLICELLA – Veneto
  • LUGNANO IN TEVERINA – Umbria
  • CASTEL DEL MONTE – Abruzzo
  • VOGOGNA – Piemonte
  • ROCCA IMPERIALE – Calabria

Il Borgo dei Borghi 2019, come votare

Come sempre per il pubblico da casa è importante continuare a votare, in attesa di decretare i 20 finalisti che si contenderanno la vittoria nella puntata finale prevista per domenica 20 ottobre alle ore 21,25 in diretta sempre su Rai 3.

Per eleggere il vostro borgo preferito basta collegarvi al sito della Rai (lo trovate a questo link) e poi scegliere all’interno della lista il centro che volete votare. Attenzione: il voto è totalmente gratuito, ma prima di poter esprimere la vostra preferenza dovete registrarvi (con una mail o un account social).

Ciascun utente può esprimere un voto al giorno per ogni regione, per un massimo totale di 20 voti quotidiani. Le votazioni sono aperte fino al 17 ottobre 2019. Dal voto online si decideranno i 20 borghi finalisti, che si sfideranno nella serata del 20 ottobre: in quell’occasione, accanto a un televoto flash che sarà aperto all’interno del programma e che varrà per il 50 per cento, interverrà anche una giuria di esperti, presieduta da Philippe Daverio.

La geniale rinascita di Valogno: il borgo dimenticato risorto grazie ai murales

il borgo dei borghi

Il borgo dei borghi, l’elenco dei paesi in gara

In tutto 60 borghi si contenderanno la vittoria nelle cinque puntate de Il borgo dei borghi, con la presentazione di 15 paesi per ogni appuntamento. Ecco l’elenco completo:

Sardegna: San Teodoro, Atzara, Castelsardo. Lombardia: Tremosine, Bienno, San Benedetto Po. Calabria: Fiumefreddo Bruzio, Bova, Rocca Imperiale. Sicilia: Palazzolo Acreide, Castelmola, Gangi. Lazio: San Felice Circeo, Caprarola, Vitorchiano.

Piemonte: Cella Monte, Vogogna, Monforte D’Alba. Molise: Pesche, Ferrazzano, Bagnoli del Trigno. Marche: Moresco, Gradara, Montecosaro. Liguria: Noli, Laigueglia, Brugnato. Campania: Sant’Angelo dei Lombardi, Montesarchio, Castellabate.

E ancora partecipano a Il borgo dei borghi per l’Emilia-Romagna: Verucchio, Bobbio, Vigoleno. Puglia: Bovino, Maruggio, Sternatia. Trentino-Alto Adige: Chiusa, Gais, Tassullo. Valle d’Aosta: Chamois, Fenis, Gressoney-Saint-Jean. Veneto: Fratta Polesine, Borghetto di Valeggio, San Giorgio di Valpolicella.

Friuli-Venezia Giulia: Strassoldo, Sesto al Reghena, Toppo. Abruzzo: Caramanico Terme, Castel del Monte, Pescocostanzo. Toscana: Barga, Castiglione di Garfagnana, Cetona. Umbria: Bettona, Panicale, Lugnano in Teverina. Basilicata: Castelmezzano, Rotondella, Brindisi di Montagna.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.