Diavoli, la nuova serie tv con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi: trama, cast, streaming, libro

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 17 Apr. 2020 alle 17:00
3

Diavoli, la nuova serie tv con Patrick Dempsey e Alessandro Borghi: trama, cast, streaming, libro

Da una produzione Sky e Lux Vide, in collaborazione con Sky Studios, Organe Studios e OCS, arriva una nuova serie televisiva dal taglio financial thriller che vede protagonisti Patrick Dempsey e Alessandro Borghi. Da venerdì 17 aprile 2020, va in onda su Sky Atlantic Diavoli, tratta dall’omonimo romanzo best seller di Guido Maria Brera. Una storia di misteri e cospirazioni, il cui obiettivo è ottenere il potere con protagonisti che vogliono essere i nuovi padroni del mondo, il tutto diluito in dieci puntate. Diavoli debutta in anteprima internazionale sui piccoli schermi italiani, dopodiché verrà trasmessa prossimamente anche negli altri paesi del gruppo Sky e in Francia.

Diavoli, la serie tv: trama

Siamo a Londra, nel 2011. Massimo Ruggero è uno spregiudicato tagliatore di teste della New York London Investment Bank ed è stato addestrato da Dominic Morgan, CEO della banca, per destreggiarsi al meglio nel mondo della finanza. Quando però Massimo è a un passo dall’essere premiato con la carica di vice CEO, accadono due cose che lo destabilizzano: il presunto suicidio di un collega e uno scandalo che colpisce la sua ex moglie. Due catastrofi che mettono Dominic nella posizione di negargli la promozione. Massimo è certo che qualcuno abbia deciso di incastrarlo e quindi lavorerà per scoprire la verità. Molto presto però si renderà conto di essere al centro di una guerra finanziaria intercontinentale e dovrà fronteggiare i Diavoli che governano nell’ombra i destini del mondo. A quel punto, Massimo dovrà scegliere se opporsi o unirsi a loro.

diavoli

Diavoli, il cast della serie tv: il duo inedito Borghi-Dempsey

La storia di Diavoli ruota principalmente attorno a due personaggi: da un lato abbiamo Alessandro Borghi, conosciuto per Suburra – La serie, che qui interpreta Massimo Ruggero, un perfetto esempio di self-made man che ha iniziato dal gradino più basso della piramide professionale per poi arrivare a ottenere la fama di spregiudicato tagliatore di teste per una delle più importanti banche d’investimento del mondo. Dall’altro lato abbiamo Dominic Morgan, interpretato dall’amatissimo Patrick Dempsey la cui fama è dovuta principalmente al ruolo di Derek in Grey’s Anatomy: il suo Dominic è un uomo di origini americane, tra i più potenti al mondo nel campo della finanza ed è il CEO della banca dove lavora Massimo; di fatto, è il suo mentore. Il loro rapporto s’incrinerà a causa di segreti e combutte.

Perché Alessandro Borghi è stato doppiato in Diavoli

Nel cast vediamo poi Laia Costa Victoria, La vita in un attimo), Malachi Kirby (The Race – Corsa mortaleRadici), Paul Chowdhry (Live at the ApolloSwinging with the Finkels), Pia Mechler (Everything Is Wonderful) e Harry Michell (YesterdayChubby Funny, The English Game), Sallie Harmsen (Blade Runner 2049), Lars Mikkelsen (The KillingSherlockHouse of Cards) e Lorna Brown (Terminator – Destino oscuroThe Lady in the Van). Alla regia Nick Hurran (SherlockDoctor WhoFortitudeAltered Carbon) e Jan Maria Michelini (I Medici, DOC- Nelle tue mani), dietro la macchina da presa rispettivamente dei primi cinque e degli ultimi cinque episodi della serie. La sceneggiatura è di Alessandro Sermoneta, Mario Ruggeri, Elena Bucaccio, Guido Maria Brera, Chris Lunt, Michael Walker, Ben Harris, Daniele Cesarano, Ezio Abate e Barbara Petronio, consulting producer Frank Spotnitz.

Alla regia vediamo Nick Hurran, conosciuto per Sherlock, Doctor Who, Fortitude, e poi Jan Maria Michelini (I Medici, Doc – Nelle tue mani), che si dividono gli episodi rispettivamente dal primo al quinto e dal sesto al decimo. Alla sceneggiatura invece hanno lavorato Alessandro Sermoneta, Mario Ruggeri, Elena Bucaccio, Guido Maria Brera, Chris Lunt, Michael Walker, Ben Harris, Daniele Cesarano, Ezio Abate e Barbara Petronio.

Diavoli, la serie tratta dal libro best seller di Guido Maria Brera

Il successo di Diavoli deve una nota di merito all’autore del romanzo, Guido Maria Brera: romano di San Saba, ha lasciato l’Italia per volare a Londra senza masticare l’inglese e senza alcuna specializzazione in finanza. In poco tempo ha trovato la sua strada diventando co-fondatore e amministratore del gruppo Kairos, che opera nel settore del private banking e dell’asset management. Del suo romanzo, al Corriere ha spiegato: “Diciamo che ho voluto scrivere un romanzo perché la formula, a differenza di un saggio, ti consente di usare la fiction mischiandola alla verità. In questo modo ho potuto raccontare meglio quello che avevo dentro. Certamente c’è molto di me nel libro I Diavoli, ma lo stesso vale per La Fine del Tempo: nel primo la finanza è uno strumento politico, nel secondo la tecnofinanza è uno strumento che governa le nostre menti e le porta in un abisso. Anche la serie tv in uscita si è avvalsa dello stesso tessuto narrativo.”

Diavoli, dove vedere la serie: in tv e in streaming

Ma dove vedere Diavoli? La serie viene mandata in onda su Sky Atlantic dalle ore 21:15 a partire da venerdì 17 aprile 2020. La serie tv è disponibile anche in streaming su NOW TV dov’è possibile seguire in diretta la messa in onda. Chi vuole guardare la serie in 4K HDR può farlo con Sky Q. Chi invece vuole recuperare in un secondo momento la messa in onda della serie, può avvalersi della funzione on demand di Sky Go, ma anche su NOW TV.

Dove vedere in tv e in streaming Diavoli

3
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.