Covid ultime 24h
casi +8.864
deceduti +316
tamponi +146.728
terapie intensive -67

Dardust ospite a Sanremo 2021: biografia, moglie e cachet per il Festival

Di Niccolò Di Francesco
Pubblicato il 6 Mar. 2021 alle 19:00
1
Immagine di copertina

Dardust ospite a Sanremo 2021: biografia, moglie e cachet per il Festival

C’è anche Dardust tra i protagonisti del Festival di Sanremo 2021: ecco chi è il pianista e produttore ospite della kermesse (qui tutto quello che c’è da sapere sulla manifestazione) musicale in onda su Rai 1 dal 2 al 6 marzo.

Biografia

Dardust, pseudonimo di Dario Faini, nasce ad Ascoli Piceno il 17 marzo del 1976. Appassionato di musica sin da piccolo, all’età di 9 anni inizia a studiare il pianoforte classico presso l’Istituto musicale “Gaspare Spontini” di Ascoli Piceno. Crescendo, sviluppa una passione per la musica pop ed elettronica, che si materializza nel primo disco da solista che Dardust pubblica nel 2000 con il nome d’arte di Dario Dust.

Nel gennaio del 2000, Dardust forma il gruppo Elettrodust, composto anche dai chitarristi Cristian Regnicoli e Corrado De Paoli, dal bassista Jury Capriotti, dal batterista Daniele Di Pietro e dal cantante Paolo Romersa. Anni dopo, nel 2006, Dardust firma un contratto come autore per la Universal Music. Negli anni, così, scrive brani per Emma Marrone, Alessandra Amoroso, Noemi e Irene Grandi, mentre nel 2014 Faini decide di assumere il nome d’arte di Dardust con l’obiettivo di unire le sonorità classiche a quelle elettroniche. Il nome di Dardust è un omaggio al personaggio Ziggy Stardust di David Bowie e un tributo al duo Dust Brothers, divenuto celebre con il nome The Chemical Brothers.

Negli anni seguono ulteriori collaborazioni con alcuni dei principali artisti italiani, da Fedez a Michele Bravi, da Jovanotti a Ermal Meta fino a Elodie e Mahmood con il quale collabora, tra le altre cose, al brano Soldi, vincitore del Festival di Sanremo 2019. Al Festival di Sanremo 2021 oltre ad essere presente come ospite, Dardust sarà protagonista come autore di ben cinque canzoni che si trovano in gara. Si tratta di “Voce” di Madame, “La genesi del tuo colore” di Irama e “Amare” de La Rappresentante di Lista e due brani con il suo nome all’anagrafe “Dario Faini”, “Glicine” di Noemi e “Quando trovo te” di Francesco Renga.

Dardust, la vita privata: la moglie

Sulla vita privata dell’artista aleggia un vero e proprio mistero: la riservatezza di Dardust, infatti, è tale da non essere chiaro se il produttore abbia una fidanzata o una moglie. L’unico gossip circolato sul suo conto risale al 2019 quando, dopo essere stato fotografato con Mahmood a Mykonos, si vociferò di un flirt tra i due, prontamente smentito dal rapper italo-egiziano.

Cachet Sanremo 2021

Ma qual è il cachet destinato a Dardust per la sua partecipazione al Festival di Sanremo 2021? Sui compensi della kermesse musicale, non vi sono comunicazioni ufficiali. Le uniche informazioni trapelate sono frutto di indiscrezioni e voci di corridoio, secondo cui, ad esempio, Fiorello e Ibrahimovic, presenti in tutte le serata del Festival, dovrebbero percepire 50mila euro a puntata, mentre alcuni ospiti e co-conduttrici per una sera dovrebbero percepire un cachet di circa 25mila euro.

QUI TUTTE LE NOTIZIE SUL FESTIVAL DI SANREMO 2021

1
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.