Covid ultime 24h
casi +22.930
deceduti +630
tamponi +148.945
terapie intensive +9

L’esibizione di Augusta Procesi ad All Together Now: è standing ovation

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 17 Mag. 2019 alle 12:52 Aggiornato il 17 Mag. 2019 alle 12:53
0
Immagine di copertina

AUGUSTA PROCESI ALL TOGETHER NOW – Augusta Procesi è stata una delle grandi protagoniste della prima puntata di All Together Now, il programma tv condotto Michelle Hunziker andato in onda ieri sera su Canale 5. La signora con la sua interpretazione de La vita di Elio Gandolfi (brano del 1968) ha emozionato tutti.

“Ho 62 anni, sono un agente di commercio – le sue parole -: il mio sogno, quando ho conosciuto mio marito, era quello di girare il mondo e di cantare e suonare. Poi la vita ci ha dato una famiglia, è grazie ai miei figli che oggi sono qui: aiutatemi a rendervi orgogliosi di me”.

Poi l’interpretazione che gli ha fruttato 99 punti su 100. Unico contrario il dj Vincenzo Molino: “Non volevo fare la parte del cattivo: la signora è bravissima ma non ce l’ho fatta a darle il voto, non mi è arrivata come io volevo”.

Tantissimi i complimenti. “Signora deve essere orgogliosa, ha vinto tutto, bravissima”, le parole di Payà dei Boomdabash. La showgirl Pamela: “Lei mi aveva già convinto al ciao: veramente straordinaria, mi ha emozionato tantissimo, da brividi. Mi sono commossa, i suoi figli saranno impazziti”.

Biggie Bash dei Boomdabash: “Se fossi stato io suo figlio, sarei stato orgoglioso: lei ha spaccato tutto”.

Poi in studio è arrivato il marito di Augusta Procesi: “Siamo tutti orgogliosi di lei. Io sono un batterista, abbiamo iniziato insieme ma per un mio desiderio di tornare a studiare in Italia abbiamo creato la nostra famiglia e siamo usciti un po’ dal giro. Ognuno di noi nasce per un motivo: io per suonare e lei per cantare”.

GUARDA L’ESIBIZIONE: IL VIDEO

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.