Covid ultime 24h
casi +13.571
deceduti +524
tamponi +279.762
terapie intensive -26

90 minuti in Paradiso: il film racconta la storia vera di Don Piper

Di Antonio Scali
Pubblicato il 10 Apr. 2020 alle 17:14
0
Immagine di copertina

90 minuti in Paradiso: il film racconta la storia vera di Don Piper

Il film 90 minuti in Paradiso, stasera in onda su Rai 2, è tratto da una storia vera: racconta infatti la vicenda di Don Piper, un pastore protestante rimasto vittima di un grave incidente stradale. La pellicola del 2015 è diretta da Michael Polish, e vede nel cast attori come Hayden Christensen e Kate Bosworth.

90 minuti in Paradiso: tutto quello che c’è da sapere

90 minuti in Paradiso storia vera: trama

Nel 1989 Pier, di ritorno da una conferenza in Texas, si schianta con un semi-articolato. Nello scontro frontale, il pastore viene colpito in pieno petto dal volante, mentre il cruscotto gli crolla sulle gambe. I primi soccorritori giunti sul posto lo danno subito per morto. Un reverendo, resosi conto dell’accaduto, si ferma a pregare per il fratello scomparso.

Improvvisamente sente un’altra voce: è quella di Piper. L’uomo infatti dopo 90 minuti di morte apparente è tornato alla vita. Durante quell’ora e mezza la sua anima ha viaggiato fino al Paradiso sperimentandone la pace, la bellezza e la gloria. Trascorre più di cento giorni trascorsi in ospedale, tra cure, riabilitazione, sofferenze fisiche e crolli emotivi, ma la strada per la guarigione sembra essere ancora lunga. Con il sostegno della sua famiglia e un attaccamento viscerale alla fede, però, Piper, secondo la trama di 90 minuti in Paradiso, riuscirà a superare gradualmente ogni sfida e ritornare alla vita di un tempo, diventando un esempio per tutti coloro che si trovano a dover lottare contro la malattia o la perdita di una persona cara.

90 minuti in Paradiso storia vera: il libro di Don Piper

Don Piper ha raccontato quanto vissuto in diverse interviste e in un libro divenuto best seller, 90 Minutes in Heaven, scritto nel 2004 a quattro mani con lo scrittore Cecil Murphey, e a cui si ispira il film stasera in onda su Rai 2. Il pastore ha raccontato di aver visto il Paradiso e di aver affrontato un viaggio prima di far ritorno sulla Terra.

In quell’ora e mezza, secondo il suo racconto, ha visto cose incredibili e riabbracciato alcuni suoi parenti scomparsi. Il libro è diventato un successo in tutto il mondo, al punto di essere tradotto in 46 lingue. Il regista Michael Polish ha rappresentato la storia vera di Don Piper nel film 90 minuti in Paradiso, stasera in onda dalle 21.20 su Rai 2. Il produttore della pellicola ha raccontato: “Ho detto a Don che pensavo che la storia stava in piedi da sola e il mio impegno per lui era che il film sarebbe stato il più fedele possibile al libro e che sarebbe stato un vero film d’epoca”. Appuntamento dunque stasera, 10 aprile 2020, su Rai 2 dalle 21.20 con il film 90 minuti in Paradiso.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.