Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

The Umbrella Academy, Netflix rinnova la serie tv per una seconda stagione

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 2 Apr. 2019 alle 16:20
0
Immagine di copertina

Grandi rinnovi in casa Netflix. Dopo Suburra, arriva l’ufficialità anche per The Umbrella Academy: la nuova piccola perla di Netflix avrà una seconda stagione.

La serie televisiva è una trasposizione live-action basata sui fumetti della Dark Horse Comics ed è stata realizzata da Gerard Way.

Le riprese della seconda stagione saranno avviate quest’estate a Toronto, Canada, e i supereroi torneranno con altri dieci episodi.

Ellen Page, Tom Hopper, David Castañeda, Emmy Raver-Lampman, Robert Sheehan, Aidan Gallagher e Justin Min sono gli attori che riprenderanno i propri ruoli in The Umbrella Academy.

La serie televisiva Netflix parte da uno spunto interessante: nello stesso giorno del 1989, nascono inspiegabilmente 43 neonati da donne completamente casuali che non avevano mostrato alcun segno di gravidanza nei giorni precedenti. Di questi 43, sette vengono selezionati accuratamente da un miliardario affascinato dal fenomeno che vuole istituire la famosa Umbrella Academy, una scuola a prova di supereroi.

I bambini infatti vengono addestrati per salvare il mondo. Tanti anni dopo, i bambini sono diventati adulti veri e propri e la vita li riporta sotto lo stesso tetto per via di un grande colpo di scena: il padre adottivo è morto e in circostanze sospette. Ma, se è vero che l’unione fa la forza, i potenziali supereroi inizieranno a scoprire che un motivo dietro la morte del padre c’è, ma quale?

La piega che prende la prima stagione rivela alcuni dettagli, che verranno necessariamente esplorati nella seconda stagione che partirà da un viaggio nel tempo: dove sono finiti i protagonisti?

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.