Me
HomeSpettacoli

Ora o mai più 2019: i concorrenti della seconda edizione del programma di Rai 1 condotto da Amadeus

Di Antonio Scali
Pubblicato il 3 Mar. 2019 alle 12:00 Aggiornato il 6 Mar. 2019 alle 11:45
Immagine di copertina

Ora o mai più Concorrenti | Cantanti | Coach | Giudici | Amadeus | Rai 1

ORA O MAI PIÙ CONCORRENTI – Aggiornamento 3 marzo 2019 – Durante la serata di sabato 2 marzo, è andata in onda la finale di Ora o mai più, il programma condotto da Amadeus giunto alla sua seconda edizione. Si tratta dell’ultima puntata del talent show che ha visto vincitore Paolo Vallesi, il cantautore spalleggiato da Ornella Vanoni.

Durante la serata, gli otto concorrenti in gara si sono esibiti dapprima in duetto con i loro maestri e in seguito con un brano inedito.

Donatella Milani ha cantato “Non gridare”, Silvia Salemi “Era digitale”, Barbara Cola “Ritrovarsi ancora”, Annalisa Minetti “Più in alto quello”, Jessica Morlacchi “Senza ali e senza cielo”, Davide De Marinis “Naturale”, Michele Pecora “I poeti” e infine il vincitore Paolo Vallesi ha cantato “Ritrovarsi ancora”.

Tra i favoriti alla vittoria, c’era Vallesi e anche Silvia Salemi.

Una volta arrivato il giudizio del televoto, Paolo Vallesi si è fiondato tra le braccia del figlio Francesco, commosso e felice per questa vittoria.

ORA O MAI PIÙ CONCORRENTI – Otto cantanti un tempo celebri alla ricerca di ribalta, un gruppo di coach chiamati a supportarli e a consigliarli. Questa la formula vincente di Ora o mai più, lo show del sabato sera di Rai 1 confermato dopo il grande successo della passata edizione.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SU ORA O MAI PIÙ

Alla conduzione anche quest’anno Amadeus, che dovrà vedersela contro il grande classico di Canale 5 C’è posta per te di Maria De Filippi.

La seconda edizione di Ora o mai più prevede sei puntate che vanno in onda ogni sabato, dal 19 gennaio al 2 marzo 2019, dal Centro di produzione Mecenate Rai di Milano.

L’idea alla base del programma è piuttosto innovativa: far esibire in un vera e propria gara musicale (sul modello dei talent oggi così in voga) otto cantanti che hanno vissuto in passato un periodo di grande successo prima di finire nel dimenticatoio o quasi. Delle meteore della musica italiana, insomma.

Al loro fianco un gruppo di coach, chiamati a supportarli e a dare i giusti consigli per affrontare al meglio le varie esibizioni. I coach di quest’anno sono: Red Canzian, Fausto Leali, Orietta Berti, Marcella Bella (già presenti nella prima edizione), Donatella Rettore, Ornella Vanoni, Toto Cutugno e i Ricchi e Poveri.

Per ogni puntata, inoltre, ci sarà un superospite che avrà la possibilità di votare i suoi preferiti.

Ora o mai più 2019 concorrenti | Cantanti

Partiamo da quella che è la favorita della seconda edizione di Ora o mai più: Annalisa Minetti, che ha vinto il Festival di Sanremo 1998 con il brano “Senza te o con te” e ha preso parte al programma di Carlo Conti “Tale e quale show”.

Donatella Milani ha preso parte al Festival di Sanremo 1983 con il brano “Volevo dirti”, che si è classificato al secondo posto. Ha già partecipato alla prima edizione di “Ora o mai più” nel 2018 ma ha dovuto abbandonare il programma per motivi familiari. Così nel 2019 ci riprova.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Barbara Cola si è presentata al Festival di Sanremo 1995 per duettare con Gianni Morandi sulle note di “In amore”; il brano è arrivato al secondo posto.

Paolo Vallesi è un cantante molto apprezzato in Spagna e America Latina, ha ottenuto successo soprattutto negli anni ’90 e nel 2005 è stato concorrente del programma “La Talpa”.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Davide De Marinis è ricordato soprattutto per il tormentone estivo “Troppo bella”.

Michele Pecora ha ottenuto grande successo negli anni ’70, soprattutto con i brani “Era lei” e “Te ne vai”.

Silvia Salemi ha partecipato al Festival di Sanremo 1997 con il brano “A casa di Luca”. ora o mai più

Jessica Morlacchia, ex membro dei Gazosa, è ricordata soprattutto per il brano “www.mipiacitu”.

Tutti sperano di dare una svolta alla propria carriera grazie all’opportunità di Ora o mai più.

> Come vedere Ora o mai più in streaming