È morto Philippe Zdar, dj dei Cassius: caduto da un palazzo

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 20 Giu. 2019 alle 12:30
0
Immagine di copertina
Boom Bass e Philippe Zdar

Philippe Zdar Cassius morto | Chi era | Cassius

Philippe Zdar Cassius morto | Il dj Philippe Zdar, all’anagrafe Philippe Cerboneschi, è morto dopo essere accidentalmente precipitato da un palazzo a Parigi. Zdar era molto conosciuto nel mondo della musica elettronica in quanto componente del famoso duo Cassius. Aveva 52 anni.

Non sono stati resi noti i dettagli di quanto accaduto. Al momento si sa solo che Zdar è caduto dalla finestra di un palazzo di 19 piani nella serata di mercoledì 19 giugno 2019. A dare la notizia è stato il suo agente.

L’uscita del nuovo album dei Cassius, intitolato Dreems, è in programma per il 21 giugno, giorno nel quale dovrebbe uscire anche un altro album da lui prodotto: quello degli Hot Chip, intitolato “A Bath Full of Ecstasy”.

Philippe Zdar Cassius morto | Chi era

Philippe Zdar Cassius morto | Philippe Zdar è il nome d’arte di Philippe Cerboneschi, nato nella regione francese della Savoia nel 1967. In passato era stato sposato con una famosa attrice francese, Aure Atika, a cui nel 2002 aveva avuto una figlia, Angelica.

Musicalmente aveva raggiunto il successo negli anni Ottanta insieme al dj Booom Bass (all’anagrafe Hubert Blanc-Francard), con cui formava i Cassius.

Oltre all’attività nel duo elettronico era anche un noto produttore discografico: nel corso degli anni aveva lanciato, tra gli altri, i Phoenix e aveva lavorato con i Daft Punk e con il rapper statunitense Kanye West.

Philippe Zdar Cassius morto | I Cassius

I Cassius sono stati tra i pionieri della scena elettronica francese, conosciuta a livello internazionale come “French Touch”.

Formato dai dj Philippe Zdar e Booom Bass, il duo ha iniziato a lavorare nel 1988 producendo gli album del rapper franco-senegalese Mc Solaar. Il loro primo singolo house, “Foxxy”, risale al 1996.

Successivamente sono arrivate le collaborazioni con artisti del calibro degli Air e dei Daft Punk. Nel 1999 il loro singolo “Toop toop” è entrato nella Top ten inglese (il brano è noto anche per essere stato utilizzato nella colonna sonora del film “Il Divo”, del regista premio Oscar Paolo Sorrentino).

Tra il 1999 e il 2016 i Cassius hanno pubblicato cinque album. Nel 2011 ha avuto grande successo la hit “I Love You So”. Il 21 giugno 2019 è prevista l’uscita del nuovo album, “Dreems”.

Morto Adam Sky: il noto dj si schianta contro una porta a vetri e muore dissanguato

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.