Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Musica

Dieci canzoni per ricordare Lucio Battisti

Immagine di copertina

Il 9 settembre del 1998 moriva a Milano il celebre cantautore, che con la sua musica ha segnato più di un decennio di musica italiana

Dieci canzoni per ricordare Lucio Battisti morto oggi 9 settembre

Il 9 settembre del 1998 moriva a Milano a 55 anni il cantautore italiano Lucio Battisti.

Nato a Poggio Bustone, in provincia di Rieti, nel 1943, iniziò a suonare molto giovane finché nel 1965 non incontrò a Milano Giulio Rapetti, in arte Mogol, col quale iniziò una proficua collaborazione.

In primis, Mogol lo convinse a interpretare personalmente le proprie canzoni – Battisti all’inizio non era sicuro della sua capacità come cantante – e ben presto i due iniziarono a comporre pezzi insieme, che Battisti interpretava.

Nel 1969 partecipò al festival di Sanremo con la canzone Un’avventura, che gli valse una notevole notorietà e gli fece da trampolino per i successi degli anni successiv: fino al 1980, infatti, Battisti fu uno dei cantanti italiani più popolari e i suoi dischi furono tra i più venduti nel paese.

Nel 1973, caso rarissimo, riuscì a conquistare sia il primo che il secondo posto della classifica degli album più venduti in Italia con Il mio canto libero e Il nostro caro angelo.

Negli anni Ottanta Battisti terminò la propria collaborazione con Mogol e ne iniziò una nuova con il paroliere Pasquale Panella, nota come “periodo bianco” per il colore di sfondo delle copertine degli album di questi anni. Durante questa collaborazione, i testi di Battisti diventano più complessi e inizia a usare arrangiamenti elettronici, avvicinandosi a generi all’epoca emergenti sul panorama musicale italiano.

Nel 1994 Battisti pubblicò Hegel, il suo ultimo album, in seguito al quale iniziarono a girare insistenti voci di un nuovo disco e di un riavvicinamento con Mogol che, tuttavia, non trovarono riscontro.

Nel giorno della sua scomparsa ricordiamo il cantautore con dieci sue canzoni:

1. I giardini di marzo

2. Un’avventura

3. Acqua azzurra, acqua chiara

4. Non è Francesca

5. 29 settembre

6. Il mio canto libero

7. Una donna per amico

8. Con il nastro rosa

9. La canzone del sole

10. Mi ritorni in mente

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare
Musica / Vasco Rossi si scaglia contro i fan che lo assediano sotto casa: “Io sono disponibile ma non a disposizione”
Musica / Manuel Agnelli: “Ho lasciato X Factor perché mi ero stancato. Damiano? Mi era stato chiesto di calmarlo”
Musica / Rhove di nuovo nella bufera: spinge una fan in piscina durante un concerto | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Musica / Vasco Rossi si scaglia contro i fan che lo assediano sotto casa: “Io sono disponibile ma non a disposizione”
Musica / Manuel Agnelli: “Ho lasciato X Factor perché mi ero stancato. Damiano? Mi era stato chiesto di calmarlo”
Musica / Rhove di nuovo nella bufera: spinge una fan in piscina durante un concerto | VIDEO
Cronaca / Faida tra trapper, scattano gli arresti: in carcere Simba La Rue per il sequestro di Baby Touché
Musica / “Ve l’ho detto che sono astemia”: Laura Pausini beve un bicchiere di troppo e inizia a ridere a crepapelle | VIDEO
Musica / Tananai cade sul palco di “Battiti Live”: problemi alla caviglia per il cantante | VIDEO
Musica / Lite tra Fedez e Achille Lauro? Arriva il chiarimento del rapper: “Ecco perché non era al LoveMi”
Musica / Caparezza annuncia: “Ho l’acufene, faccio gli ultimi venti concerti e mi fermo”
Musica / Guccini: “Non riesco più a leggere, ho la maculopatia bilaterale. La musica? Non la sopporto più”
Musica / Antonello Venditi: “Al liceo ero bullizzato, dopo la rottura con Simona Izzo volevo farla finita”