Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 12:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Home Festival 2018 a Treviso: la line up, gli artisti, il programma e i biglietti

Immagine di copertina
Lodo Guenzi con Lo Stato Sociale sul palco di Treviso

Tutto quello che c'è da sapere: le date, gli orari e le scalette dei concerti

Home Festival 2018 a Treviso, tutte le info: la line up, gli artisti e i cantanti, il programma, gli ospiti e i biglietti | Le date, gli orari e le scalette dei concerti | Come arrivare e dove dormire

200 artisti, sette palchi: sono questi i due numeri più importanti dell’Home Festival 2018 che si terrà a Treviso nell’area ex Dogana da mercoledì 29 agosto a domenica 2 settembre.

È l’appuntamento che chiude i tour estivi di moltissimi artisti, un maxi evento con ospiti internazionali e talenti di casa nostra: cinque giorni di grandi live su un’area di 95.000 metri quadri.

Le date, gli orari e le scalette dei concerti
La line up completa

Home Festival 2018 | Line Up giorno per giorno | Programma

DAY 0 Mercoledì 29 Agosto “AperolSpritz@Home”

ERMAL META – RUMATERA

LE VIBRAZIONI – LA SCAPIGLIATURA

SUSUM w/ Michael Salamon + Gilo + DetroitSoul – TWEE – JOE VICTOR – ROVERE – FOLLOW ME – BONITA – ELIUS INFERNO & THE MAGIC OCTAGRAM – Monsters Of Rock Tribute w/ POWERAGE + ORION + SUNSET ROSES + THE DENIMS – LAESH – CRAI – THE OBSCURE MUSIC CLUB – EDWARTH

DAY 1 Giovedì 30 Agosto 

ALT-J – WHITE LIES

THE WOMBATS – DJANGO DJANGO – FLOATING POINTS LIVE – NIC CESTER & THE MILANO ELETTRICA – GEORGE FITZGERALD LIVE  – CANOVA – COMA_COSE – SELTON

LEMANDORLE – HÅN – CRLN – BRUNO BELISSIMO – DAMIEN MCFLY – THE ANDRÉ – SEM&STÈNN – DEAD VISION – ALTRE DI B – TCBF SOUNDSYSTEM – VETTORI – HER SKIN – FUORI FORMA w/ Houxy + Kanta + Andrew Sprint + Richard&Me + Lost Minds – IFIGLIDICHECCO

DAY 2 Venerdì 31 Agosto

THE PRODIGY – INCUBUS

PROZAC+ (2O ANNI DI ACIDOACIDA)

MELLOW MOOD – RONI SIZE ft. DYNAMITE MC – MINISTRI – TROPICAL PIZZA SOUNDSYSTEM

BELIZE – JACK JASELLI – PAOLO BALDINI DUBFILES – UNIVERSAL SEX ARENA – CACAO MENTAL – HIT-KUNLE – MAKAI – WEIRD BLOOM – LA SCIMMIA – BLACK SNAKE MOAN – ALCESTI – THE YELLOW TRAFFIC LIGHT – TWO BIRDS ONE STONED – PAPAGAYO w/ Curtis Deejay + Christian Hess + Thomas Menegazzi + Kevin Mc + Ale X – THE ROOM w/ Giacomo Vidali  + A:Lex + Giordanø

DAY 3 Sabato 1 Settembre

ERIC PRYDZ – AFROJACK

FRAH QUINTALE – CARL BRAVE X FRANCO 126 – COSMO – DARK POLO GANG – NITRO – RKOMI – QUENTIN40 – ELETTRA LAMBORGHINI – MADRE TERRA w/ Olderic – Max d Blas – Gianluca Marcati – M¥SS KETA – CIMINI – SANTII – GO DUGONG live  – ACKEEJUICE ROCKERS – TAURO BOYS + TUTTI FENOMENI – THELONIOUS B. – AINÈ – TERSØ – ANDREA POGGIO – SEALOW – BONETTI – REVIL K – 90 TIME BY 90 WONDERLAND – SOUNDLAB w/ M.Zabeo + Alberk + Mini – TOKIO w/ Omni + 2bek + Vaci&Lofi

DAY 4 Domenica 2 Settembre “Family Day”

CAPAREZZA – LO STATO SOCIALE

FRANCESCA MICHIELIN – MOTTA – A CASA DI RALF w/  DJ RALF + CAROLA PISATURO + ANGLE Live + CAPOFORTUNA Live + CHRISTIAN EFFE – MR.RAIN – GIONNYSCANDAL – HOLI – IL FESTIVAL DEI COLORI – MARIA ANTONIETTA – FRENETIK&ORANG3 – INTERGALACTIC LOVERS – JOAN THIELE – EUGENIO IN VIA DI GIOIA – MASAMASA – CLOSING PARTY w/ SHAZAMI dj set – GENERIC ANIMAL – RICCARDO ZANOTTI “Pinguini Tattici Nucleari” – TOBJAH – PALETTI – MANITOBA – DAVIDE PETRELLA – LIMONE presenta Arroganti in tour w/ Francesco Milillo + Frank Barnett – TASTE w/ Giacomo Moras + Wall + Costa & Pablo One – DONATO D’DEEJAY – SOUL w/ Guido Durante + Daniele Comin

Home Festival 2018 | Biglietti | Abbonamenti | Prezzi | Ticketone

Biglietti disponibili su http://bit.ly/ticketsHF18  oppure presso Ticketone e Mailticket

  • DAY1 Giovedì 30 agosto: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita
  • DAY2  Venerdì 31 agosto: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita
  • DAY3 Sabato 1 settembre: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita
  • DAY4: SUNDAY FAMILY, Domenica 2 settembre: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita
  • Abbonamento FULL Festival: 90 euro + 13,50 di diritti prevendita

Home Festival 2018 | Come arrivare

Home Festival si trova a 5 km dal centro di Treviso (zona Dogana) e a pochi passi dall’Aeroporto di Treviso ‘Canova’.

Indirizzo: Viale della Serenissima, 31100 Treviso TV

Da Treviso

Home Festival è collegato alla città di Treviso dall’autobus di linea 6. La fermata più vicina è “Dogana”. Dalla fermata percorri a piedi Viale della Serenissima

Da Padova

Prendi la linea 101 Padova – Treviso. Superato l’Aeroporto di Treviso, scendi alla fermata “S. Giuseppe”. La fermata dista 10-15 minuti a piedi dal Festival.

Da Venezia/Mestre FF. SS

Potete raggiungere il Festival con le navette di Atvo o Barzi che effettuano corse verso l’aeroporto di Treviso. La soluzione più conveniente che ti consigliamo è il treno. Raggiungi la Stazione FF.SS. di Treviso e da lì prendi l’autobus di linea 6 in direzione “Quinto-Aeroporto”.

Da Aeroporto di Venezia

Prendi la navetta ATVO che collega l’Aeroporto alla Stazione FF.SS. di Treviso in 35’. Da Treviso prendi l’autobus di linea 6 in direzione Quinto-Aeroporto (vedi “da Treviso”) e scendi alla fermata “Dogana”.

Da Jesolo

Puoi prendere un bus dall’autostazione del Lido di Jesolo in direzione Treviso. Da Treviso prendi l’autobus di linea n. 6 in direzione Quinto-Aeroporto (vedi “da Treviso”) e scendi alla fermata “Dogana”.

Da Cavallino

Puoi prendere la navetta ATVO che collega Cavallino all’Aeroporto di Treviso distante solo 15 minuti a piedi dal Festival.

Home Festival 2018 | Dove dormire | Campeggio

Da tre anni l’Home Festival di Treviso ha anche il suo giardino, “Pam Home Garden”, lo spazio dedicato al camping che può accogliere circa mille persone a notte.

Dopo le esperienze degli anni scorsi, quest’anno la società che organizza l’evento ha deciso di puntare ancora di più sul concetto di glamping, parola che unisce “glamour” a “camping”, alloggio a metà strada tra il green e il luxury, un campeggio che offre tutte le comodità di un hotel: tende con illuminazione interna, pavimentazione corredata di tappeti e cuscini, letto con materasso e biancheria, alimentazione elettrica, box portaoggetti.

Gli allestimenti sono stati curati dai professionisti del settore: The Pop Up Hotel, società italiana emanazione di quella che gestisce gli spazi di glamping in uno dei festival leggendari a livello mondiale, il Glastonbury in Inghilterra. > QUI TUTTE LE INFO

Home Festival 2018 | Orari concerti | Timetable

Questa la cosiddetta timetable dell’Home Festival 2018, giorno per giorno.

I cancelli dell’area del festival saranno aperti alle ore 17 il mercoledì, giovedì e venerdì; il sabato dalle ore 15 e la domenica dalle ore 14.

Home Festival 2018 orari
La timetable del Festival

Qui il link al programma in PDF.

Ti potrebbe interessare
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Ti potrebbe interessare
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”
Musica / Riccardo Muti: “Sono stanco della vita. Dal MeToo alla musica, non è più il mio mondo”