Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Musica

Vincenzo Mollica va in pensione, la dedica speciale di Giuliano dei Negramaro è un’emozionante canzone per il giornalista

 

Vincenzo Mollica va in pensione, la dedica speciale di Giuliano dei Negramaro è un’emozionante canzone per il giornalista

“Ciao Vincenzone, volevo farti i miei più grandi auguri e ho pensato: come posso fare gli auguri al più grande di tutti? A quello che ci ha nutrito per tutta la vita con bellissimi discorsi sull’arte, sul cinema, sulla musica, la pittura…quante cose abbiamo imparato da te? Allora ho pensato, l’unico regalo che posso fare a Vincenzo è scrivere delle parole per lui e cantarle”. È con queste intense parole che Giuliano Sangiorgi inizia il suo video-dedica a Vincenzo Mollica, il famoso giornalista Rai andato in pensione lo scorso 29 febbraio e che è stato per decenni la voce narrante della cultura e dello spettacolo, del Belpaese e non solo.

Un video in cui il frontman dei Negramaro canta un brano da lui scritto per onorare la carriera di Mollica, ma soprattutto per ringraziare il cronista per il suo lavoro, per questi anni spesi a dare voce agli artisti italiani e internazionali. La canzone, intitolata “Adesso è per te”, è un omaggio davvero emozionante. Il video con il brano cantato da Sangiorgi è stato pubblicato sul profilo Instagram ufficiale dei Negramaro. Qui di seguito il testo:

“Aspettare le parole di Mollica
Per sapere la canzone della vita
O di un libro che rimane nella storia
Scritto bene da chi scrive la memoria
E poi farsi raccontare di quel fim
Che cambiò la vita a tutti anche qui
Senza fare tanti giri di parole
Tu Vincenzo ci regali sempre e solo
Un grande amore
Ci regali tanto amore
Ma tanto amore…
Adesso è per te”

Leggi anche:
Vincenzo Mollica: “Camilleri mi insegnò a non vedere. Ho paura del buio che verrà”
Ti potrebbe interessare
Musica / Zucchero contro il Festival di Sanremo: “Lo trovo allucinante, mi ha veramente straccato i maroni”
Musica / Criticarono Beatrice Venezi, sospesi 3 orchestrali della Sinfonica di Palermo
Musica / Dagospia: “Ecco il piano di Berlusconi per portare Sanremo su Mediaset con Amadeus”
Ti potrebbe interessare
Musica / Zucchero contro il Festival di Sanremo: “Lo trovo allucinante, mi ha veramente straccato i maroni”
Musica / Criticarono Beatrice Venezi, sospesi 3 orchestrali della Sinfonica di Palermo
Musica / Dagospia: “Ecco il piano di Berlusconi per portare Sanremo su Mediaset con Amadeus”
Musica / Giovanni Allevi racconta la sua malattia: “Un viaggio all’inferno. Poi però un giorno è arrivata la felicità”
Musica / È morto Eric Carmen, il cantante di "All by Myself" e "Hungry Eyes"
Musica / Madonna: “Ero quasi morta, Dio mi voleva con sé ma io ho detto No”
Musica / Morgan: “Sono pronto per la direzione artistica di Sanremo. Bugo? Al Festival gli ho fatto del bene”
Musica / Lorenzo Fragola: "Dopo X Factor ho avuto attacchi di panico"
Musica / Lo sfogo di Mr.Rain: “Siamo costretti a pubblicare una canzone dopo l’altra per non finire nel dimenticatoio”
Musica / Adele sta male: annullati i concerti di marzo