Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

Sorpresa Franco Battiato: ecco il nuovo album “Torneremo ancora”

Il nuovo disco del cantautore uscirà il 18 ottobre prossimo e conterrà 14 brani registrati live

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 30 Ago. 2019 alle 11:25 Aggiornato il 30 Ago. 2019 alle 13:15
2
Immagine di copertina
Franco Battiato

Il nuovo album di Franco Battiato

Franco Battiato ha annunciato, a grande sorpresa, l’uscita del suo nuovo album il 18 ottobre prossimo. Il disco prodotto dalla Sony Music Legay s’intitola Torneremo ancora e conterrà l’inedito che dà il titolo all’album, insieme a una serie di 14 tra i suoi brani più celebri eseguiti live con la Royal Philharmonic Concert Orchestra. 

I brani sono stati registrati due anni fa in occasione di alcuni concerti in cui Franco Battiato si è esibito in Italia, affiancato all’orchestra diretta dal Maestro Carlo Guaitoli.

La track list comprende i pezzi più rappresentativi del cantautore: Torneremo ancora, Come un cammello in una grondaia, Le sacre sinfonie del tempo, Lode all’inviolato, L’animale, Tiepido aprile, Povera patria, Te lo leggo negli occhi, Perduto amor, Prospettiva Nevsky, La cura, I treni di Tozeur, E ti vengo a cercare, Le nostre anime, L’era del cinghiale bianco.

La Royal Philarmonic Concert è tra le orchestre più prestigiose al mondo, e tra i suoi lavori annovera collaborazioni con vere e proprie icone della cultura pop, da Burt Bacharach a Tina Turner, da Henry Mancini a Liza Minnelli. E ancora Sting, Stevie Wonder e grandi nomi della musica lirica, come José Carreras e Luciano Pavarotti.

Adesso è la volta di Franco Battiato, il cui ultimo album registrato in studio risale al 2014 con l’uscita di Joe Patti’s experimental group. L’ultimo disco live, Alice live a Roma, è stato pubblicato invece nel 2016.

La notizia dell’uscita del nuovo album a ottobre ha sorpreso ed emozionato tutti i fan del celebre cantautore italiano.

15 canzoni per Franco Battiato

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.