Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 14:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

Emma Marrone: “Vasco Rossi dice che ‘Io sono bella’. E me la godo”

Immagine di copertina

Il nuovo singolo esce domani, 6 settembre

Emma Marrone canta il brano di Vasco Rossi “Io sono bella”

Uscirà domani, 6 settembre, “Io sono bella” il nuovo singolo di Emma Marrone. La canzone è stata scritta per lei da Vasco Rossi, per celebrare i primi dieci anni dalla vittoria di Amici di Maria De Filippi, il talent dove è nata musicalmente. Era la nona edizione, quella in cui Emma riuscì a vincere, mettendo il primo mattoncino di una carriera che finora le ha regalato moltissime soddisfazioni.

Il testo di “Io sono bella” di Emma Marrone non è ancora stato diffuso. Si conoscono soltanto i primi versi: “Fammi godere adesso solo per un istante io mi accontenterò”. “Non avete idea di che cosa significhi per me avere in bocca le sue parole”, ha scritto Emma su Instagram, a due giorni dall’uscita del brano. “Non è solo una canzone, è un regalo meraviglioso”, si commuove.

“Dopo 10 anni di lavoro è la ricompensa più grande che potessi ricevere. Ripenso a tutti i dischi che ho comprato e a tutti i concerti dove ho saltato come una matta cantando le sue canzoni con tutta la voce che avevo in corpo per farmi sentire dal kom. Perché volevo diventare come lui”, prosegue la cantante.

Vasco Rossi ha raccontato, in un’intervista al settimanale TV Sorrisi E Canzoni, il significato di Io Sono Bella. “Ho scritto per Emma quello che canterei se io fossi Emma. Un testo provocante e provocatorio che racconta come sono le ragazze oggi”, ha rivelato il Blasco.

“Io sono bella” è un brano grintoso ed energico, che fa risaltare l’attitudine rock di Emma. Un’istantanea scattata dagli autori,Vasco Rossi, insieme a Gaetano Curreri, Gerardo Pulli e Piero Romitelli, che rappresenta la Emma di oggi: una donna determinata, coraggiosa e libera di essere se stessa.

Il brano è stato registrato a Los Angeles, proprio nello stesso studio, lo Speakeasy Studio, in cui Vasco ha registrato i suoi ultimi album.

Emma: “Io sono bella”

Emma Marrone non riesce a nascondere la sua emozione. “E quindi sorrido! Sempre con lo sguardo basso, come in questa foto, per nascondere le lacrime anche se sono di gioia”, dice accanto alla foto su Instagram. “E me la godo, sì me la godo di brutto. Vasco è Vasco. Ed io per lui sono bella. E non solo… E se lo dice lui”.

Emma Marrone trova l’amore, si tratta di un modello norvegese

Ti potrebbe interessare
Musica / Loredana Bertè: “Io, violentata a 16 anni in un appartamento scannatoio: mi ha riempita di botte”
Musica / Morandi canta il nuovo singolo di Jovanotti. La domanda è: caro Gianni, perché l’hai fatto?
Musica / È morto Michele Merlo: l’ex concorrente di “Amici” aveva 28 anni
Ti potrebbe interessare
Musica / Loredana Bertè: “Io, violentata a 16 anni in un appartamento scannatoio: mi ha riempita di botte”
Musica / Morandi canta il nuovo singolo di Jovanotti. La domanda è: caro Gianni, perché l’hai fatto?
Musica / È morto Michele Merlo: l’ex concorrente di “Amici” aveva 28 anni
Musica / I Maneskin dicono addio alla storica manager: “Avete deciso di proseguire da soli, ho il cuore spezzato”
Musica / Bugo riaccende la polemica: "Carciofi nel c**o agli ebeti da social"
Musica / “Fedez si autocensura per soldi”: il rapper non può criticare banche e assicurazioni per contratto
Musica / Bugo chiede a Morgan 240mila euro di danni per la squalifica a Sanremo 2020
Musica / Gli organizzatori dell'Eurovision: "I Maneskin non hanno fatto uso di droghe, caso chiuso"
Musica / I Maneskin e la droga all'Eurovision, la Francia si arrende: "Non faremo ricorso"
Musica / Quella volta che Battiato suonò a Piazza Affari: era felice e ci contagiò tutti (di L. Paladini)