Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 15:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Musica

Emma Marrone, i messaggi di sostegno dopo l’annuncio della malattia

Immagine di copertina

La cantante ha annunciato lo stop alla musica sulla sua pagina Instagram

Emma Marrone, i messaggi di sostegno dopo l’annuncio della malattia

Dopo l’annuncio del ritiro dalle scene per un problema di salute, sono giunti migliaia di messaggi a sostegno di Emma Marrone, la cantante salentina diventata famosa grazie al talent show Amici.

Il post Instagram in cui la famosa cantante annuncia il suo stop in poche ore ha raggiunto quasi 200 mila like e più di 18 mila commenti.

Succede e basta” ha scritto la cantante, spiegando di doversi allontanare dalla musica per un po’.

Moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo e della musica hanno inondato la cantante di parole di incoraggiamento e conforto.

Tra le prime a commentare il post in cui Emma Marrone dice di doversi fermare per una malattia, c’è stata la collega Laura Pausini, che le ha scritto: “Siamo tutti con te. Forza”. La cantante Noemi invece ha commentato in inglese con un “Stay Strong”, seguito da tre cuoricini.

Anche Simona Ventura ha espresso la sua vicinanza all’artista scoperta da Maria De Filippi, scrivendo “Io ci sono e ti abbraccio fortissimo”.

Fiorella Mannoia, Brunori Sas, Virginia Raffaele e Alena Seredova hanno commentato con il simbolo del cuore rosso.

“Sicurissima che tornerai più forte di prima… ti voglio bene” seguito da tre cuori rossi è il messaggio della cantante Cristina D’Avena.

L’attore Leonardo Pieraccioni ha commentato con un “Ovvio, avanti tutta” e Luciana Littizzetto le ha scritto scherzosamente “Ti abbraccio tanterrimo”.

La cantante Levante invece le ha scritto un “Oh!!! – cuoricino rosso – Forza”.

Anche il profilo ufficiale di “Save the Children Italia ha lasciato un messaggio alla cantante: “Cara Emma, nell’attesa di rivederti al più presto sul palco, ti stringiamo forte in un caloroso abbraccio” seguito da un cuore e dall’hashtag  #forzaemma.

Maria de Filippi – a cui Emma è molto legata perché nel 2010 ha vinto la nona edizione di Amici – invece le ha dedicato una toccante lettera, pubblicandola sul profilo Twitter ufficiale di Amici.

Maria De Filippi e la lettera a Emma Marrone: “Non avere paura ci sarò sempre, ti voglio un bene dell’anima”

Emma Marrone annuncia lo stop dalla musica: “Ho un problema di salute, mi fermo”
Ti potrebbe interessare
Musica / Concertone primo maggio, Ambra Angiolini in lacrime: “La piazza è tornata a vivere, grazie”
Musica / Primo maggio, il gruppo ucraino Go_A apre il concertone con “Imagine” | VIDEO
Cronaca / Concertone 1 maggio, Fedez riaccende le polemiche: “Volevo andarci ma invito s’è perso”
Ti potrebbe interessare
Musica / Concertone primo maggio, Ambra Angiolini in lacrime: “La piazza è tornata a vivere, grazie”
Musica / Primo maggio, il gruppo ucraino Go_A apre il concertone con “Imagine” | VIDEO
Cronaca / Concertone 1 maggio, Fedez riaccende le polemiche: “Volevo andarci ma invito s’è perso”
Musica / Gigi D’Agostino torna a parlare della sua malattia: “Le mie condizioni non sono migliorate”
Musica / “Amo essere una donna”. Adele attaccata sui social per le sue parole ai Brit Awards: “Non è inclusiva”
Musica / La crisi di Bono Vox: “Le canzoni degli U2 mi imbarazzano. Il nome della band? Mai piaciuto”
Musica / Luca Maris su MTV Germany
Musica / Nuovo record per i Maneskin: sono gli italiani più ascoltati al mondo
Musica / I Maneskin aprono il concerto dei Rolling Stones e infiammano Las Vegas
Musica / Fedez, spopola il video “Morire, morire” in cui viene pestato da fascisti e pugnalato da un prete