Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 13:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Musica

L’annuncio di Bruce Springsteen: “Nel 2019 torno sul palco con un nuovo album e nuovi concerti”

Immagine di copertina

Bruce Springsteen Tour 2019: le date e i concerti

BRUCE SPRINGSTEEN TOUR 2019 – Per Bruce Springsteen è tempo di un nuovo album e un nuovo tour.

Ad annunciarlo è lo stesso cantante che, in un’intervista al Sunday Times, dichiara che sta per tornare al lavoro da cantautore. “Tornerò al mio lavoro di tutti i giorni”, ha detto al giornale, annunciando che l’ultimo lavoro dovrebbe arrivare nel 2019 insieme alle nuove date, che lo terranno impegnato insieme ai musicisti della E Street Band.

“Più che un disco solista, sarà un album da cantautore”, ha affermato.

L’ultima volta che il Boss si era esibito in Italia, a Milano e a Roma, era il 2016.

Bruce Springsteen Tour 2019: le date e i concerti

Il Boss non ha ancora annunciato il programma dei concerti ma ha confermato la presenza di alcune date nel Regno Unito.

Al momento Spingsteen è impegnato al Kerr Theatre di New York, a Broadway , in uno show che ha riscosso molto successo. Il suo ultimo lavoro, High Hopes, risale al 2014 e il 14 dicembre 2018 uscirà nei negozi Springsteen on Broadway, il disco registrato dal vivo che lo immortala da solista al Walter Kerr Theater di Broadway a partire dalla fine del 2017.

Springsteen on Broadway è lo stesso titolo del documentario che uscirà su Netflix.

L’album in uscita per il 2019 non ha ancora un titolo ma si potrebbe trattare di un lavoro cui il Boss aveva accennato in un’intervista del 2017 in cui aveva parlato di una produzione, influenzata dalla musica pop del sud della California, che  avrebbe richiamato artisti del calibro di Glen Campbell, Jimmy Webb, Burt Bacharach.

Nils Logfren, il chitarrista della E Street Band, riferendosi al progetto dell’artista ha twittato: “Solo il Boss sa”. Ma tutti i fan vogliono saperne di più.

Ti potrebbe interessare
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Ti potrebbe interessare
Musica / Morto Charlie Watts, batterista dei Rolling Stones
Musica / Il cantante degli Ex Otago: “Devo ritrovare serenità”
Musica / De Gregori difende Salmo: “Gli sono grato. Ingiuste le limitazioni per i concerti”
Musica / Salmo: “Ecco perché ho fatto il concerto contro le regole. Fedez, mi stai sul c**zo”
Musica / “Promuovi La Tua Musica”, il 12 settembre a Roma la prima tappa del contest
Musica / Justin Bieber scrive a Simone Biles: “So cosa significa guadagnare il mondo ma perdere la propria anima”
Musica / Rovazzi ha perso il tocco magico
Musica / I Maneskin sono primi al mondo su Spotify: su Instagram le loro foto da bambini
Musica / Antonello Venditti: “Io, bullizzato fino ai 16 anni, ho pensato al suicidio. Il ddl Zan ce l’ho dentro”
Musica / Riccardo Muti: “Sono stanco della vita. Dal MeToo alla musica, non è più il mio mondo”