Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli

Luke Perry a un anno dalla scomparsa: il ricordo dei fan sui social

Immagine di copertina

Luke Perry a un anno dalla scomparsa: l’indimenticabile Dylan di Beverly Hills

È trascorso un anno da quando Luke Perry è venuto a mancare a causa di un ictus. La star di Beverly Hills 90210 non ce l’ha fatta e i fan di tutto il mondo hanno pianto la sua morte. L’indimenticabile Dylan McKay è venuto a mancare il 4 marzo del 2019: aveva soltanto 52 anni ed era ancora nel pieno della sua carriera, impegnato sul set di Riverdale e determinato a partecipare al reboot di Beverly Hills con i volti storici della serie anni ’90. E invece quel brutto malore se l’è portato via, ma nessuno l’ha dimenticato. Gli autori di Riverdale hanno dedicato un episodio speciale al suo personaggio (e alla sua persona), mentre la sua ultima opera al cinema è stata C’era una volta… a Hollywood di Quentin Tarantino.

Shannen Doherty, collega storica che al suo fianco ha dato vita al personaggio di Brenda in Beverly Hills 90210, ha dichiarato di aver preso parte al reboot della serie soltanto per onorare la sua memoria (nonostante la malattia, un tumore al seno al quarto stadio tornato a bussare alla sua porta): “È stato scioccante essere sul set. Ma ho pensato che il minimo che potessi fare per onorare Luke fosse fare quello show. Non ho ancora superato la perdita”, ha dichiarato Shannen.

 

Intanto sui social tutti hanno voluto ricordare Luke Perry e l’eredità lasciata al mondo dello spettacolo: c’è chi l’ha voluto ricordare bello e tenebroso ai tempi di Beverly Hills, con il ruolo che ha lanciato la sua carriera, e chi invece ha apprezzato il lato tenero del personaggio in Riverdale. Qualche settimana fa, Lili Reinhart – costar di Riverdale – ha raccontato di aver sognato l’attore. “Ho visto Luke. L’ho abbracciato forte e ho pianto sulla sua spalla dicendogli quando ci manca. Ripensandoci questa mattina, ho pensato che il suo spirito mi avesse fatto visita nel sonno, per farmi sapere che mi sorride anche dall’aldilà”.

Leggi anche:

1. C’era una volta a Hollywood, svelato il ruolo di Luke Perry/ 2. La fidanzata di Luke Perry rompe il silenzio: “Quelli con Luke sono stati gli anni più felici della mia vita”

/ 3. Luke Perry, il commovente messaggio della figlia Sophie / 4. Luke Perry, la figlia Sophie parla per la prima volta dopo la morte: “Vi sono grata per tutto l’amore che mi state dando”

Ti potrebbe interessare
TV / Tutta colpa di Freud, prossima puntata: le anticipazioni (15 dicembre)
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 8 dicembre 2021
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 8 dicembre 2021 su Rai 3
Ti potrebbe interessare
TV / Tutta colpa di Freud, prossima puntata: le anticipazioni (15 dicembre)
TV / Maurizio Costanzo Show, anticipazioni e ospiti puntata del 8 dicembre 2021
TV / Chi l’ha visto?, le anticipazioni della puntata del 8 dicembre 2021 su Rai 3
TV / La scuola più bella del mondo: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Remi: trama, cast, trailer e streaming del film su Rai 1
TV / Tutta colpa di Freud: le anticipazioni (trama e cast) della seconda puntata
TV / Guardiani della galassia Vol 2: tutto quello che c’è da sapere sul film
TV / Zona Bianca, le anticipazioni e gli ospiti della puntata del 8 dicembre 2021
TV / Mare fuori 2: le anticipazioni (trama e cast) della quarta puntata
TV / Mare fuori 2 streaming e diretta tv: dove vedere la quarta puntata