L’appello di Leonardo DiCaprio per salvare il Parco dei Virunga da bracconieri e Coronavirus

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 19 Mag. 2020 alle 18:32
1.3k
Immagine di copertina

Leonardo DiCaprio promuove un fondo per il Virunga National Park: “I gorilla sono in pericolo”

Leonardo DiCaprio vuole salvare i gorilla. L’attore premio Oscar ha messo a disposizione un fondo per aiutare il Virunga National Park, nella Repubblica Democratica del Congo al confine con Rwanda e Uganda. Si tratta di “una delle aree più biologicamente diversificate del pianeta e ospita i gorilla di montagna che sono a rischio estinzione. Tre settimane fa, dodici guardie forestali del parco e il loro autista hanno tragicamente perso la vita per proteggere alcuni civili dall’attacco armato di una milizia. Il futuro del Virunga è appeso a un filo poiché deve affrontare l’impatto sia di Ebola che di Covid 19 e ora anche questo recente attacco”, ha spiegato DiCaprio via Instagram. Già nel 2014, l’attore aveva prodotto un documentario su Netflix in cui spiegava i problemi che il parco aveva dovuto affrontare e ne enfatizzava la sua importanza.

Da qui, la creazione di un fondo da due milioni di dollari insieme alla Earth Alliance (da lui co-fondata), all’Emerson Collective, al Global Wildlife Conservation e all’ufficio di cooperazione EuropeAid. Il fondo contribuirà a proteggere l’area del parco, le cui entrate sono drasticamente calate causa Coronavirus, ma anche sostenere le comunità che lo circondano, sostenere le spese veterinarie, proteggere i gorilla di montagna e anche le altre specie ed aiutare le famiglie dei ranger che hanno perso la vita (12 sono stati uccisi durante un attacco avvenuto un mese fa per mano di un gruppo paramilitare).

Leonardo DiCaprio difende i gorilla: “Uniamo le forze in questo periodo difficile”

“Ho avuto il grande onore di incontrare e sostenere il coraggioso team di Virunga nella loro lotta contro le trivellazioni illegali nel 2013. Virunga ha bisogno urgente di fondi per proteggere la popolazione di gorilla in pericolo, di offrire sostegno ai ranger e alle famiglie di chi tra di loro ha perso la vita durante il lavoro, e per aiutare a offrire sforzi essenziali per impedire il contagio; è essenziale che uniamo le forze durante questo periodo all’insegna di una crisi incredibile”, ha spiegato DiCaprio.

Chiunque può dare il proprio contributo. Leonardo DiCaprio, da sempre in prima linea per sostenere e debellare i problemi legati all’ambiente, invita infatti chi vorrà a supportare il fondo per il Virunga National Park. Attualmente, l’accesso al parco del Virunga è vietato a turisti, ambientalisti e studiosi fino all’1 giugno. I gorilla condividono il 98% del loro Dna con l’uomo e sono inclini a malattie respiratorie che possono causarne la  morte.

Leggi anche:

1. Coronavirus, Leonardo DiCaprio dona 12 milioni per le scorte alimentari / 2. Leonardo DiCaprio ha donato 3 milioni di dollari per gli incendi in Australia

1.3k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.