Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Coronavirus, Leonardo DiCaprio dona 12 milioni per le scorte alimentari 

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 3 Apr. 2020 alle 15:14
11k
Immagine di copertina

Coronavirus, Leonardo DiCaprio dona 12 milioni per le scorte alimentari

Anche Leonardo DiCaprio solidale. La star di Hollywood ha aiutato a lanciare una raccolta fondi per raccogliere scorte alimentari durante l’emergenza Coronavirus. L’attore ha donato 12 milioni di dollari a favore dell’America’s Food Fund, un fondo nato con il supporto di Apple e Ford Foundation per affrontare la recente crisi alimentare scaturita da quella sanitaria.

A lanciare quest’idea è stato proprio Leonardo DiCaprio, messa poi in piedi con il supporto di Laurene Powell Jobs e che si è concretizzata con il World Central Kitchen e la Feeding America, due associazioni che da sempre sono impegnate nell’aiutare le categorie più fragili e bisognose dal punto di vista alimentare. I soldi raccolti dall’America’s Food Fund saranno interamente devoluti alle due associazioni, come spiega DiCaprio via Instagram. Sarà compito poi delle associazioni distribuire fisicamente i pasti e il supporto economico ai bisognosi.

“Davanti a questa crisi, organizzazioni come World Central Kitchen e Feeding America ci hanno ispirati con il loro incrollabile impegno a nutrire le persone bisognose più vulnerabili”, ha scritto Leonardo DiCaprio in un post Instagram. “Li ringrazio per il loro instancabile lavoro in prima linea, meritano tutto il nostro supporto”.

Solidali ai tempi del Coronavirus: le donazioni dei vip, da DiCaprio a Oprah

L’iniziativa di Leonardo DiCaprio ha colpito tantissimi vip, prima tra tutti Oprah Winfrey, che si è subito prestata donando personalmente un milione di dollari. L’attore ha ringraziato pubblicamente la star condividendo un suo video su Instagram.

Oltre a Oprah, anche Jeff Bezos (fondatore di Amazon), ha donato 100 milioni di dollari, mentre nei giorni precedenti altri vip hanno dato il loro contributo per arginare l’emergenza Coronavirus: è il caso dei coniugi Blake Lively e Ryan Reynolds, che a loro volta hanno donato un milione di dollari destinati ad associazioni che si occupano d’emergenza alimentare.

Leggi anche:

1. A cena con Emilia Clarke: l’iniziativa per sostenere la lotta al Coronavirus / 2. La reunion virtuale dei Backstreet Boys ai tempi del Covid-19 | VIDEO

11k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.