Grande Fratello, il ricordo dei partecipanti alla prima edizione 19 anni dopo, e il saluto a Pietro Taricone

I concorrenti del primo GF hanno condiviso su Instagram i ricordi della storica edizione

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 15 Set. 2019 alle 11:13 Aggiornato il 17 Set. 2019 alle 12:25
0
Immagine di copertina

Grande Fratello, il ricordo dei partecipanti alla prima edizione dopo 19 anni, e il saluto a Pietro Taricone

Sono passati 19 anni da quando il primo reality show della storia della tv italiana, il Grande Fratello, fu trasmesso per la prima volta sugli schermi di Canale 5, e i suoi storici concorrenti condividono il ricordo dell’esperienza unica e del collega scomparso, Pietro Taricone.

Da Marina La Rosa a Cristina Plevani, quasi tutti hanno condiviso sui social i ricordi del reality che ha tolto loro dall’anonimato rendendoli veri e propri Vip, come successo poi agli altri concorrenti di quello e di altri noti reality.

E ognuno dei partecipanti, nel proprio ricordo, ha speso commoventi parole per Taricone, che grazie al Grande Fratello si era affermato come attore ma è scomparso prematuramente in un incidente il 29 giugno 2010.

“Gli eventi del passato hanno nella memoria un tempo relativo. Sembra ieri eppure son passati circa vent’anni, sembra tanto tempo fa eppure era solo qualche settimana fa.. è la nostra percezione e l’intensità con cui tutto accade”, scrive Marina La Rosa su Instagram, che ora lavora in tv con Maurizio Costanzo.

“Qualche giorno fa Sergio è passato da casa ed abbiamo avuto modo di raccontarci, di parlare un po’ di noi e, ogni volta che accade, ne siamo felici. La prossima settimana vedrò Lorenzo e ci abbracceremo. Di qualcuno ne ho perso le tracce, era giusto così, ma resteremo comunque uniti da un filo immaginario. Pietro invece sta sempre qui. Nel mio cuore”, scrive La Rosa, soprannominata “gatta morta” nella casa del 2000.

“14 settembre 2000. Due giorni prima parto da casa senza rendermi conto di cosa andassi a fare. Arrivo a Roma con l’indirizzo di un albergo in mano. Il giorno dopo Marco Liorni viene in albergo a presentarsi per spiegarmi le dinamiche dell’entrata. Sale l’ansia, la paura. Sono sola nell’ignoto. Partiamo direzione Cinecittà. Una mano apre la portiera. Scendo. Presentazione. Caos. Gente sconosciuta. Urla. Foto di gruppo. Il gioco ha inizio. Io divento Cristina del Grande Fratello. Per sempre”, scrive Cristina Plevani, che il Grande Fratello l’ha vinto.

Nella foto di gruppo del GF anche Rocco Casalino, che da allora di strada ne ha fatta, e ora è il responsabile della comunicazione di Palazzo Chigi.

“Siamo stati quei dieci ragazzi che inconsapevolmente, forse, hanno dato il via a tutto quello che oggi è social!”, scrive Lorenzo Pattistello su Instagram.

“Non smetterò mai di ringraziare tutti gli autori per questa grande esperienza che mi hanno regalato, non smetterò mai di ringraziare tutti gli italiani che dopo 20 lunghissimi anni ancora oggi mi dimostrano affetto. Questa meravigliosa avventura non poteva essere meravigliosa senza i miei 9 coinquilini. E soprattutto lui, Pietro Taricone” scrive invece Salvo Veneziano, che invece in quell’edizione era arrivato secondo, entrato nella casa da pizzaiolo siracusano, oggi proprietario di 17 pizzerie.

Grande Fratello 2019, ecco chi è il vincitore della sedicesima edizione

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.