Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

Gigi Proietti: “Gli anziani non sono mai stati così poco rispettati”

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 2 Nov. 2020 alle 10:27 Aggiornato il 2 Nov. 2020 alle 16:54
2k

Gigi Proietti: “Gli anziani non sono mai stati così poco rispettati”

Gigi Proietti, ospite del programma “Propaganda Live” il 24 aprile scorso, commentò il trattamento riservato agli anziani nel corso della pandemia da Covid-19, una riflessione che risulta quantomai attuale oggi, all’indomani dell’infelice tweet del governatore ligure Giovanni Toti sugli anziani “non indispensabili”. “Se vogliamo essere seri, non esiste un momento storico nella nostra civiltà dove gli anziani non sono stati rispettati come adesso, e questa cosa mi fa un po’ incazzare – disse Proietti nel corso della trasmissione condotta da Diego Bianchi  – C’è mancanza di rispetto”. Gigi Proietti è morto all’alba del 2 novembre 2020 in una clinica romana, dove era ricoverato da diversi giorni, nel giorno del suo ottantesimo compleanno.

Leggi anche:  È morto Gigi Proietti. Addio al grande attore: era ricoverato a Roma per problemi cardiaci

Covid, in Liguria ieri 25 morti: “Ma 22 erano anziani e non indispensabili alla produttività del Paese”. Disse Giovanni Toti, governatore della seconda Regione più anziana d’Europa // Toti, la gaffe e lo staff

2k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.