Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Coronavirus, la gaffe di Chiara Nasti: “Ho le unghie con i batteri, fate finta che l’ho preso anche io”

Di Giovanni Macchi
Pubblicato il 6 Mar. 2020 alle 11:07 Aggiornato il 9 Mar. 2020 alle 14:10
100

Coronavirus, le gaffe delle influencer: è la volta di Chiara Nasti

Barbara D’Urso le aveva confuse, ma questa volta il web non ha alcun dubbio: su una cosa si somigliano perfettamente Chiara Nasti e Chiara Biasi, perché entrambe hanno commesso una gaffe riguardo il tema scottante del Coronavirus. Mentre l’Italia adopera modifiche seguendo il decreto legge (secondo il quale scuole e università saranno chiuse fino al 15 marzo, così come saranno abolite manifestazioni che prevedono grande affluenza di pubblico), le influencer cercano di lanciare messaggi di solidarietà sui social ma c’è chi, nonostante le buone intenzioni, poi scivola nell’errore ed è il caso di Chiara Nasti. Seguita da 1,7 milioni di follower su Instagram, la Nasti ha intrattenuto il suo pubblico social con delle Instagram Stories mostrando le sue unghie a tema Coronavirus.

“Don’t worry, don’t panic”, scrive l’influencer, cercando di essere positiva e lanciare messaggi d’incoraggiamento. “La situazione si sta aggravando. Io non ho le conoscenze mediche, sono una persona normale come voi, ma mi sento di dire che sono super vicina alle persone che vivono al nord. Mi hanno toccato le discriminazioni che hanno fatto all’estero”. Peccato che poi abbia commesso un errore. Mostrando le sue unghie al popolo di Instagram, l’influencer ha provato a spiegare la natura della sua scelta: un modo per esorcizzare la paura da Coronavirus. “Siccome sono molto ipocondriaca, stavolta sono tranquilla: quello che sarà, sarà. Prendiamo tutte le precauzioni possibili. Dovete vedere le unghiette che mi sono fatta, coi batteri. Fate finta che l’ho preso anche io. Tranquilli, supereremo anche questa”.

Uno scivolone della Nasti che il popolo del web non ha affatto gradito: secondo il parere di molti follower, il suo commento sminuisce un problema che in Italia invece sta causando tantissimi contagi e vittime. Soltanto pochi giorni fa, anche Chiara Biasi aveva commesso una gaffe di cui si è immediatamente accorta, ma non ha potuto porvi rimedio perché il post ha fatto il giro del web. La Biasi aveva pronunciato una frase infelice: “Non muore nessuno che mi sta sul c***o”. La frase, trascritta in una chat privata e poi lanciata su Instagram con uno screenshot, ha destato subito scalpore. Invano il tentativo dell’influencer di cancellare le tracce dai social: il post ha comunque fatto il giro del web.

100
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.