Covid ultime 24h
casi +24.991
deceduti +205
tamponi +198.952
terapie intensive +125

È morto a 25 anni Raphael Coleman, l’ex bambino Eric del film “Tata Matilda”

Ucciso da un malore improvviso: aveva abbandonato il cinema per dedicarsi alla causa ambientalista

Di Enrico Mingori
Pubblicato il 11 Feb. 2020 alle 11:12 Aggiornato il 11 Feb. 2020 alle 11:18
18
Immagine di copertina

È morto a 25 anni Raphael Coleman, attivista ambientalista noto soprattutto per il suo passato da attore e in particolare per aver interpretato il ruolo di Eric Brown nel film Tata Matilda (titolo originale Nanny McPhee).

Coleman è morto improvvisamente per un malore lo scorso 6 febbraio: l’annuncio è stato dato dalla sua famiglia. L’ex attore non aveva alcun problema di salute.

Sua madre, Liz Jensen, ne ha dato notizia su Twitter: “È morto facendo ciò che amava, lavorando per la causa più nobile di tutti”, ha scritto la donna.

Al momento del decesso Coleman era impegnato con Extinction Rebellion, il movimento ambientalista che si batte per il contrasto ai cambiamenti climatici al quale aveva aderito da alcuni anni usando lo pseudonimo di Iggy Fox.

Il trailer di Tata Matilda (2005)

“La sua famiglia non potrebbe essere più orgogliosa di lui. Celebriamo tutto ciò che ha realizzato nella sua breve vita e apprezziamo la sua eredità”, ha dichiarato sua madre.

All’età di 10 anni, nel 2005, Coleman aveva recitato al fianco di attori celebri come Emma Thompson e Colin Firth nel film Tata Matilda, commedia fantastica ambientata nell’Inghilterra di fine Ottocento: nella pellicola era uno dei figli indisciplinati del vedovo Cedric (Colin Firth) che venivano “raddrizzati” dalla tata Matilda (Emma Thompson).

Successivamente aveva recitato nei film It’s Alive e The Fourth Kind. Nel 2010 aveva finto il premio come miglior giovane attore al British Independent Film Festival. Poi l’allontanamento dalla recitazione per dedicarsi alla causa ambientalista.

“Ho il cuore spezzato. Dopo aver lavorato su Nanny McPhee, ha dedicato la sua vita alla protezione della fauna selvatica e alla lotta ai cambiamenti climatici. Sono onorata di averlo incrociato e il mio cuore è con la sua famiglia in questo momento buio”, ha scritto su Twitter l’attrice Eliza Bennett, sua giovane collega nel film Tata Matilda.

Il toccante discorso agli Oscar di Joaquin Phoenix

Leggi anche:

Il cinema, le dipendenze e la tragica morte per overdose a 23 anni: chi era River Phoenix, il fratello di Joaquin

18
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.