Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:43
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Qualcosa è cambiato: di cosa parla il film con Jack Nicholson in onda stasera su Rai 1

Immagine di copertina

Qualcosa è cambiato: la trama del film in onda stasera su Rai 1

Qual è la trama di Qualcosa è cambiato? Il film, uscito nel 1997 per la regia di James L. Brooks, vede come protagonisti Jack Nicholson ed Helen Hunt, entrambi premiati con l’Oscar per la loro interpretazione. La pellicola è considerata tra le più belle della storia del cinema, tanto che la rivista Empire l’ha inserita nella claffisica “I 500 film più grandi di tutti i tempi”.

Vediamo qui di seguito di cosa parla il film in onda stasera, lunedì 26 agosto 2019, su Rai 1 alle 21.25.

Cast e streaming di Qualcosa è cambiato

Di cosa parla il film

Qualcosa è cambiato racconta la storia di Melvin Udall, affermato scrittore che vive a New York e che soffre di alcuni disturbi ossessivo-compulsivi che lo portano a offendere e umiliare costantemente gli altri. Proprio per via del suo pessimo carattere e dei suoi disturbi, Melvin detesta neri, gay, ebrei, vecchiette e cani.

Melvin ha un vicino di casa, Simon, celebrato pittore gay da lui maltrattato ogni giorno, e va sempre nello stesso locale per mangiare e leggere il giornale dove c’è Carol, la cameriera, unica a sopportare le sue terribili battute. Quando un giorno il dirimpettaio Simon subirà un’aggressione in casa da parte di alcuni ragazzi che lo picchieranno fino a farlo finire in ospedale, chiederà a Melvin di prendersi cura del suo amato cagnolino, Verdell.

Nel frattempo Carol, mamma single con un figlio malato, sarà costretta a rinunciare al lavoro per assisterlo, un fatto che andrà a stravolgere le abitudini di Melvin. Per ovviare alla sua assenza, lo scrittore invierà a casa di Carol il suo medico personale con l’ordine di non badare a spese e fare tutto il possibile per far guarire il bambino in modo che Carol possa tornare a servirgli il pranzo e a sopportare le sue cattiverie.

Malvin finirà per affezionarsi moltissimo al cagnolino del povero Simon che, ridotto sul lastrico, cade in una depressione tale da impedirgli anche di dipingere. I due alterneranno scontri e momenti di confidenza finché Melvin non si ritroverà in viaggio per Baltimora insieme anche a Carol con Simon, il quale si sarà nel frattempo convinto a domandare dei soldi per le cure ai suoi genitori.

Lo scrittore, invaghito di Carol, approfitterà del viaggio per cercare di conquistarla, ma non riuscirà a vincere i suoi complessi e la sua misoginia per lasciarsi andare con lei, motivo per cui diventerà perfino geloso dell’amicizia tra la donna e Simon. Quando i tre ritornano nella Grande Mela, Carol dirà a chiare lettere di non voler più frequentare Melvin  ma Simon riuscirà a spronare il suo vicino di casa a reagire e a confessare a Carol il suo amore per lei.

Il cast di Qualcosa è cambiato

Qualcosa è cambiato trama | Il trailer del film

Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Ti potrebbe interessare
Cinema / 007- No Time to Die: di James Bond ormai c’è rimasto solo il nome
Cinema / Venezia 78, Sorrentino: “Al funerale dei miei genitori pochi amici. Oggi c’è tutta la classe che siete voi”
Cinema / Venezia 78, è l’anno buono per far tornare il Leone d’Oro in Italia
Cinema / Amanda Knox contro Matt Damon: “Nel film Stillwater si lascia intendere che io sia un’assassina”
Cinema / Claudia Gerini: “Non ho fatto il vaccino, ho paura delle trombosi”
Cinema / “Terra Mia”: il docufilm di Ambrogio Crespi il 27 luglio a San Luca (Reggio Calabria)
Cinema / Gaffe di Spike Lee: svela in anticipo il nome del film vincitore
Cinema / Cannes, Titane di Julia Ducournau è la Palma d’oro. Standing ovation per Bellocchio
Cinema / Morto Libero De Rienzo: le cause della morte dell’attore
Cinema / La vita di Rocco Casalino diventerà un film: venduti i diritti dell’autobiografia “Il Portavoce”