Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Spettacoli » Cinema

“Noi la risolviamo così”: Jaden Smith difende il padre Will dopo lo schiaffo agli Oscar

Immagine di copertina

Schiaffo agli Oscar, Jaden Smith difende il padre Will: “È così che si fa”

Il figlio di Will Smith, Jaden, difende il padre, colpevole di aver dato uno schiaffo in pieno volto al comico Chris Rock durante la cerimonia degli Oscar.

Sul suo profilo Twitter, infatti, Jaden Smith ha commentato la vicenda scrivendo: “And That’s How We Do It”, ovvero “Noi la risolviamo così” o traducibile anche come “È così che si fa”.

Intanto, lo stesso Will Smith, sempre sui social, si è scusato dell’accaduto con Chris Rock. “La violenza in tutte le sue forme è velenosa e distruttiva – ha scritto Will Smith –  Il mio comportamento agli Academy Awards di ieri sera è stato inaccettabile e imperdonabile. Le battute a mie spese fanno parte del lavoro, ma una battuta sulle condizioni di salute di Jada era troppo per me da sopportare e ho reagito emotivamente”.

“Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Sono stato fuori luogo e inopportuno, ho sbagliato. Mi vergogno e le mie azioni non rappresentano l’uomo che voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza. Vorrei anche scusarmi con l’Academy, i produttori dello spettacolo, tutti i partecipanti e gli spettatori in  tutto il mondo. Vorrei scusarmi con la famiglia Williams e la mia famiglia King Richard. Sono profondamente dispiaciuto che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio altrimenti meraviglioso per tutti noi”.

Ti potrebbe interessare
Cinema / Ghost Detainee – Il caso Abu Omar: in esclusiva su TPI una clip del docufilm nelle sale dal 5 febbraio
Cinema / È morta Sandra Milo, l’attrice e conduttrice aveva 90 anni
Cinema / Lady Gaga vuole acquistare i diritti di “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi per farne un remake Usa
Ti potrebbe interessare
Cinema / Ghost Detainee – Il caso Abu Omar: in esclusiva su TPI una clip del docufilm nelle sale dal 5 febbraio
Cinema / È morta Sandra Milo, l’attrice e conduttrice aveva 90 anni
Cinema / Lady Gaga vuole acquistare i diritti di “C’è ancora domani” di Paola Cortellesi per farne un remake Usa
Cinema / Oscar, la rabbia di Ryan Gosling per la mancata nomination di Margot Robbie: “Dire che sono deluso è un eufemismo”
Cinema / È morto Gary Graham, attore di “Star Trek” e “Alien Nation”: aveva 73 anni
Cinema / “Io capitano” di Matteo Garrone entra fra i 5 candidati all’Oscar come miglior film straniero
Cinema / Nomination Oscar 2024: Oppenheimer fa il pieno di candidature, Margot Robbie fuori dalla cinquina delle migliori attrici
Cinema / È morto Norman Jewison, regista di "Jesus Christ Superstar"
Cinema / È morto a 23 anni l’attore napoletano Adam Jendoubi. Il ricordo di Roberto Saviano
Cinema / È morto a 42 anni Adan Canto, attore di Designated Survivor, Narcos e The Cleaning Lady