Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 08:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Spettacoli » Cinema

Mulan, l’eroina della Disney nel primo trailer del live action | VIDEO

MULAN TRAILER – Era il 1998 e Disney portava nelle sale cinematografiche il suo film d’animazione intitolato Mulan. A distanza di vent’anni, arriva il live-action (cioè con attori in carne ed ossa) che vedrà l’agguerrita ragazza cinese prendere il posto di suo padre nella grande battaglia e diventare una perfetta guerriera.

Con le spade sguainate e i capelli al vento, Mulan si presenta nel primissimo trailer divulgato dalla Disney. Al suo fianco non ci sarà alcun Mushu, il simpatico draghetto che partì in missione con la ragazza per riscattarsi agli occhi degli Antenati, e neppure il grillo in gabbia.

Quello che traspare dal trailer è l’incontenibile eroismo di Mulan: quello c’è tutto.

Mulan trailer | Cosa sappiamo sul live action?

La pellicola arriverà al cinema il 27 marzo 2020 e quella che racconta è una storia che ormai tutti conosciamo. Una giovane donna deve imparare a essere la perfetta sposa ma, anziché imparare le buone maniere e agghindarsi come una perfetta donna di casa, Mulan sacrifica la propria vita per salvare suo padre (impossibilitato a tornare sul campo di battaglia) e finge di essere un uomo per seguire il duro addestramento dell’esercito.

Tagliati i capelli e camuffate le sue parti femminili, Mulan si arruola nell’Armata imperiale per far fronte a un’invasione barbarica. L’imperatore aveva richiesto un uomo per ogni famiglia ma il padre di Mulan, ormai vecchio e malconcio, non avrebbe imboccato la strada di ritorno in seguito a quella guerra.

A differenza del film d’animazione, Mulan non è figlia unica: nel trailer è presente anche sua sorella.

Mulan trailer | Il cast

Della trama, dunque, conosciamo pochissimi dettagli se non quelli emersi da questo primo e attesissimo trailer. Alcune indiscrezioni parlano di un villain donna: a differenza del cartone animato, dove il capo degli Unni era un uomo, pare che il live action abbia puntato a una donna, che sarà interpretata da Gong Li.

A interpretare l’abile e coraggiosa spadaccina è Yifei Liu, volto conosciuto per L’impero proibito e Outcast -L’impero templare. E il comandante Tung ci sarà? Pare di no. Ricordate che “Il fiore che sboccia nelle avversità è il più raro e il più bello di tutti”? Bene, perché la Disney no. Li Shang, uno dei personaggi più amati, non comparirà nel live action. Nel cast ci sarà un nuovo personaggio: Chen Honghui.

A dirigere il live action è Niki Caro, regista di pellicole come La ragazza delle balene e La signora dello zoo di Varsavia. Mulan non è il primo live action della Disney. Al cinema, dopo Aladdin, è atteso quest’anno Il re Leone.

La nuova “Sirenetta” sarà nera: ecco chi interpreterà Ariel nel remake Disney

Ti potrebbe interessare
Cinema / “Bravo papà”: il commovente discorso ai David della figlia di Mattia Torre
Cinema / Polemica ai Golden Globe: Tom Cruise restituisce i 3 premi vinti
Cinema / Serie e film: cosa vedere questo weekend in tv. I consigli del regista
Ti potrebbe interessare
Cinema / “Bravo papà”: il commovente discorso ai David della figlia di Mattia Torre
Cinema / Polemica ai Golden Globe: Tom Cruise restituisce i 3 premi vinti
Cinema / Serie e film: cosa vedere questo weekend in tv. I consigli del regista
Cinema / La Vacinada, il nuovo tormentone di Checco Zalone con l’attrice Helen Mirren | VIDEO
Cinema / La Cina cancella la vittoria di Zhao agli Oscar: la stampa non dà la notizia, social censurati
Cinema / Nomadland, di cosa parla il film pluripremiato agli Oscar 2021
Cinema / Chloé Zhao fa la storia: è la prima donna asiatica a vincere l'Oscar
Cinema / Quel velo tra perbenismo e trasgressione che ci ha accompagnato al cinema per anni
Cinema / Kate Winslet: "Attori gay costretti a nascondere la propria omosessualità per lavorare"
Cinema / È stata abolita definitivamente la censura cinematografica in Italia