Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Basta un paio di baffi, la trama: ecco di cosa parla il film di Rai 1

Di TPI
Pubblicato il 2 Gen. 2019 alle 19:36 Aggiornato il 2 Gen. 2019 alle 20:48
0
Immagine di copertina

Basta un paio di baffi Trama | Di cosa parla

BASTA UN PAIO DI BAFFI TRAMA – “Basta un paio di baffi”, il film in onda questa sera (2 gennaio 2019) su Rai 1, racconta la storia di Sara (Antonia Liskova), che ha un grande sogno: diventare una grande chef e lavorare per un bel ristorante. Purtroppo tra le sue aspirazioni e la realtà c’è un abisso: non riesce a trovare un’occupazione fissa, anzi ogni volta che ha un’opportunità di lavoro in cucina non riesce a farsi valere, venendo presto cacciata.

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SU BASTA UN PAIO DI BAFFI

Quando tutto sembra andare male, però, ecco la svolta: Luca (Sergio Assisi), il proprietario del suo ristorante preferito, è alla ricerca di uno chef dopo che la cuoca Giada Del Re (Euridice Axen), che era tra l’altro la sua compagna, lo ha lasciato, mandando all’aria il loro imminente matrimonio e rompendo gli equilibri al locale.

La brutta esperienza ha scottato Luca così tanto che il ristoratore ha deciso che il suo prossimo chef deve essere per forza un uomo. Sara sente di essere perfettamente tagliata per sostituire Giada in cucina (anche perché conosce tutto di quel ristorante), ma Luca non ne vuole sapere: le donne – dice – sono troppo problematiche.

A Sara non resta che chiedere aiuto a Sergio (Marco Bonini), il suo amico di sempre, gay, che ha subito un piano per lei: farla travestire da uomo per sostenere il colloquio. Sara si trasforma così in Andrea e riesce a essere assunta: da questo momento in poi, però, dovrà portare i baffi. Con tutti i pro e i contro che ne derivano.

Incredibilmente, però, con il passare del tempo Luca, uscito appena adesso da una relazione etero, si rende conto di nutrire dei sentimenti per Andrea. Peccato che Andrea sia in realtà Sara, costretta dunque a rivelare la sua vera identità, nella speranza che il suo datore di lavoro non la cacci come hanno fatto tanti altri.

> DOVE VEDERE BASTA UN PAIO DI BAFFI IN STREAMING GRATIS? QUI LA RISPOSTA

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.