Coronavirus:
positivi 73.880
deceduti 10.779
guariti 13.030

Ascolti tv lunedì 25 marzo | Il nome della Rosa | L’Isola dei Famosi | Report | Francia-Islanda | Auditel di ieri sera

Di Carmelo Leo
Pubblicato il 26 Mar. 2019 alle 10:50 Aggiornato il 26 Mar. 2019 alle 10:52
0
Immagine di copertina

Ascolti tv lunedì 25 marzo | Il nome della Rosa | L’Isola dei Famosi | Report | Francia-Islanda | Auditel di ieri sera

Ascolti tv lunedì 25 marzo – Nella battaglia degli ascolti di ieri sera, Rai 1 si conferma dominatore del lunedì sera grazie a una delle sue fiction più apprezzate dalla critica, Il nome della Rosa, che sbaraglia la concorrenza pur senza registrare numeri indimenticabili.

La quarta e ultima puntata della serie tv basata sull’omonimo romanzo di Umberto Eco, infatti, è stata vista da 3.960.000 telespettatori, con uno share del 16,95%. Un dato in conformità alle altre puntate de Il nome della Rosa, che in tutti i suoi quattro appuntamenti si è confermato un contenuto di livello assoluto, ma forse non accessibile a tutti.

Diverso il discorso per L’Isola dei Famosi, il reality di Canale 5 pensato proprio per le masse, le quali però quest’anno sembrano preferire altri lidi a quello soleggiato dell’Honduras.

La semifinale dell’Isola ha ottenuto infatti da 2.970.000 ascolti, anch’essa in tendenza con i precedenti appuntamenti, ma decisamente al di sotto delle aspettative di Mediaset. Lo share, grazie alla lunga durata del programma, è maggiore di quello di Rai 1: 18,3%. Ma questo solo dato non basta a salvare un reality che nelle altre stagioni era stata un’assoluta sicurezza per il Biscione e che, quest’anno, è sembrato quasi una palla al piede (si vedano i continui spostamenti nel palinsesto).

Ecco perché a Cologno hanno fretta di chiudere questa esperienza (si spiegano così le quattro eliminazioni in una sola serata e la finale indetta la prossima settimana). E c’è già chi è pronto a giurare in una vera rivoluzione per la prossima edizione dell’Isola, ammesso che ci sia.

Per quanto riguarda gli altri canali, Made in Sud su Rai 2 consolida la terza posizione negli ascolti del lunedì sera, grazie a 1.931.000 persone collegate (9,37%), seguito a poca distanza da Report, su Rai 3, con 1.570.000 telespettatori e il 6,37%.

Bene anche Italia 1 con la partita tra Francia e Islanda, valida per le qualificazioni a Euro 2020, vista da 1.497.000 persone (5,73%).

Su Rete 4, invece, Quarta Repubblica ha registrato 863.000 ascolti, con uno share del 4,24%. Su La7, Grey’s Anatomy 14 ha raggiunto 767.000 persone (2,98%), mentre su Tv8 il film 007-Spectre si è fermato a 678.000 spettatori (3,3%).

Fanalino di coda il Nove, con Cucine da incubo 7, che ha ottenuto 537.000 ascolti e uno share del 2,1%.

Ascolti tv lunedì 25 marzo | Access prime time

Nella fascia Access prime time, I Soliti Ignoti su Rai 1 si conferma una certezza, con 5.144.000 telespettatori e uno share del 19,21%. A seguire Striscia La Notizia su Canale 5, con 4.905 telespettatori e uno share del 18,28%.

Bene anche La 7 con Otto e Mezzo, che si conferma il terzo programma della fascia, con 1.950.000telespettatori (7%), mentre su Rai 3 Non ho l’età e Un Posto al Sole hanno ottenuto rispettivamente 1.403.000 (5,62%) e 1.966.000 spettatori (7,35%).

Su Rete 4, Stasera Italia ha registrato 1.356.000 ascolti, con uno share del 5,26%, mentre su Rai 2 Tg2 Post ha registrato 865.000 telespettatori e uno share del 3,2%.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.