Covid ultime 24h
casi +15.199
deceduti +127
tamponi +177.848
terapie intensive +56

Quattro persone sono rimaste uccise in un parco divertimenti australiano

L'incidente è avvenuto nel parco Dreamworld sulla Gold Coast, nello stato del Queensland, sul Thunder Rapids Over River, un’attrazione che riproduce le rapide

Di TPI
Pubblicato il 25 Ott. 2016 alle 08:26 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:36
0
Immagine di copertina

Quattro persone sono rimaste uccise in un incidente nel più grande parco divertimenti d’Australia, Dreamworld, come riferito dal sito del parco stesso martedì 25 ottobre.

La tragedia è avvenuta nella Gold Coast, una regione turistica dello stato orientale del Queensland, la cui capitale è Brisbane.

“Dreamworld sta lavorando il più velocemente possibile per stabilire le cause dell’incidente”, ha dichiarato l’amministrazione del parco, aggiungendo che sta collaborando con le autorità locali e la polizia.

“Le priorità di Dreamworld sono le famiglie delle persone coinvolte in questa tragedia e provvedere ad aggiornare il pubblico non appena saranno disponibili nuove informazioni”.

La polizia del Queensland ha reso noto via Twitter che alcune persone sono rimaste gravemente ferite. I media australiani hanno riferito che l’incidente è avvenuto sull’attrazione Thunder Rapids Over River, che simula le rapide e arriva a una velocità di 45 chilometri orari.

Ad aprile un uomo era quasi annegato dopo essere stato sbalzato da un tronco in un’altra attrazione del parco.

A settembre alcune persone erano state evacuate dalle montagne russe di un altro parco della Gold Coast, il Sea World.

È prevista una conferenza stampa della polizia sull’accaduto.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.