Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:55
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Senza categoria

“Ho fatto sesso in macchina con una sconosciuta senza preservativo. Ora sta con un altro, ma suo figlio potrebbe essere mio”

Immagine di copertina

Il racconto di una notte di sesso occasionale

Sesso in macchina con sconosciuta: ora lei ha un figlio

Un ragazzo ha raccontato al rotocalco britannico Sun il dramma di una notte di sesso occasionale in macchina con una sconosciuta, che l’ha portato, forse, ad avere un figlio.

Non posso credere sia possibile, ma c’è una possibilità che io sia diventato padre.

Alla festa per di compleanno per i 21 anni di un mio amico, l’anno scorso, avevo bevuto tantissimo insieme ai miei amici e ho iniziato a parlare con questa ragazza bellissima al bar per tutta la sera.

Mi ha seguito quando sono uscito a fumare e abbiamo  iniziato a flirtare e baciarci. Avevo 21 anni, lei 20.

Eravamo seduti a fare sesso sul retro della macchina. È stato bello, per quel che mi ricordo, ma non è durato molto. E non ho nemmeno usato precauzioni, ma sembrava che per lei non ci fossero problemi.

Ho provato a chiamarla un paio di giorni dopo. Sarei stata contenta di portarla fuori a cena ma lei non voleva vedermi, così ho deciso di dimenticarla.

Dopo qualche settimana ha iniziato a uscire con un altro ragazzo, da cui sembra sia rimasta subito in cinta e con cui ha deciso di convivere.

Ogni volta che li ho visti insieme sembravano felici, ma io e lei, a parte scambiarci i saluti, non ci siamo mai parlati.

Suo figlio adesso ha sei mesi. Il mio amico mi ha mostrato una sua foto e ho subito notato che i suoi tratti del volto assomigliano ai miei, soprattutto gli  occhi il naso. Ma il bambino ha i capelli chiari mentre io sono molto scuro.

Eppure quell’immagine mi ha tormentato per settimane. Così ho deciso di chiamarla per scoprire un po’ di più. È stata gentile, ma anche molto fredda.

Quando le ho chiesto del bambino mi ha risposto che non aveva niente da dirmi, e ha tagliato corto. Ignora i miei messaggi e mi lascia puntualmente distrutto”.

“Il mio ragazzo è troppo grasso e non riesce a fare sesso, lo sto tradendo con un uomo palestrato”

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza