Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Senza categoria

“Ho fatto sesso in macchina con una sconosciuta senza preservativo. Ora sta con un altro, ma suo figlio potrebbe essere mio”

Immagine di copertina

Il racconto di una notte di sesso occasionale

Sesso in macchina con sconosciuta: ora lei ha un figlio

Un ragazzo ha raccontato al rotocalco britannico Sun il dramma di una notte di sesso occasionale in macchina con una sconosciuta, che l’ha portato, forse, ad avere un figlio.

Non posso credere sia possibile, ma c’è una possibilità che io sia diventato padre.

Alla festa per di compleanno per i 21 anni di un mio amico, l’anno scorso, avevo bevuto tantissimo insieme ai miei amici e ho iniziato a parlare con questa ragazza bellissima al bar per tutta la sera.

Mi ha seguito quando sono uscito a fumare e abbiamo  iniziato a flirtare e baciarci. Avevo 21 anni, lei 20.

Eravamo seduti a fare sesso sul retro della macchina. È stato bello, per quel che mi ricordo, ma non è durato molto. E non ho nemmeno usato precauzioni, ma sembrava che per lei non ci fossero problemi.

Ho provato a chiamarla un paio di giorni dopo. Sarei stata contenta di portarla fuori a cena ma lei non voleva vedermi, così ho deciso di dimenticarla.

Dopo qualche settimana ha iniziato a uscire con un altro ragazzo, da cui sembra sia rimasta subito in cinta e con cui ha deciso di convivere.

Ogni volta che li ho visti insieme sembravano felici, ma io e lei, a parte scambiarci i saluti, non ci siamo mai parlati.

Suo figlio adesso ha sei mesi. Il mio amico mi ha mostrato una sua foto e ho subito notato che i suoi tratti del volto assomigliano ai miei, soprattutto gli  occhi il naso. Ma il bambino ha i capelli chiari mentre io sono molto scuro.

Eppure quell’immagine mi ha tormentato per settimane. Così ho deciso di chiamarla per scoprire un po’ di più. È stata gentile, ma anche molto fredda.

Quando le ho chiesto del bambino mi ha risposto che non aveva niente da dirmi, e ha tagliato corto. Ignora i miei messaggi e mi lascia puntualmente distrutto”.

“Il mio ragazzo è troppo grasso e non riesce a fare sesso, lo sto tradendo con un uomo palestrato”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman
Esteri / Nord Stream: “Esplosi 500 chili di tritolo. Bombe piazzate da robot di manutenzione”
Esteri / Russia, il rapper Walkie si toglie la vita per non andare in guerra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donbass, schiaffo di Kiev a un giorno dall’annessione: Mosca ammette il ritiro da Lyman
Esteri / Nord Stream: “Esplosi 500 chili di tritolo. Bombe piazzate da robot di manutenzione”
Esteri / Russia, il rapper Walkie si toglie la vita per non andare in guerra
Esteri / Con il nuovo reattore Olkiluoto-3 la Finlandia si aggiudica la centrale nucleare più potente d’Europa
Cronaca / Putin annette le regioni ucraine: “Saranno russe per sempre. Ora disposti a negoziare”
Esteri / Ucraina, sale la tensione a Zaporizhzhia: missili su un convoglio umanitario, 25 morti
Esteri / Nord Stream, 007 Russia: “Prove coinvolgimento Occidente in attacchi”. Grande nuvola di metano su Norvegia e Svezia
Esteri / Guerra in Ucraina, le intercettazioni dei soldati russi: “Putin è un idiota. Ci ordinano di uccidere tutti”
Esteri / Non solo il velo: la rivolta in Iran assume le dimensioni di una vera lotta di classe
Esteri / Afghanistan, attentato in una scuola di Kabul: almeno 19 morti e 27 feriti