Me
HomeNews

Rugbista malato di cancro muore il giorno dopo il matrimonio: le ultime parole per la moglie | VIDEO

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 1 Lug. 2019 alle 15:20 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:14

Rugbista muore cancro matrimonio | Ha fatto appena in tempo a dire “ti amo” per l’ultima volta alla donna della sua vita. Il rugbista australiano Navar Herbert è morto il giorno dopo il suo matrimonio, stroncato da un tumore al cervello diagnosticatogli 11 mesi prima, poco dopo la nascita del primo figlio.

La moglie, Maia Falwasser ha condiviso online il video toccante in cui si vede la giovane coppia -lui su una sedia a rotelle- dirsi di sì, negli occhi un misto di felicità, commozione e profonda malinconia.

Concepito un anno dopo la morte del padre: l’incredibile caso della fecondazione post mortem

“Oggi il mio cuore è triste”, scrive Maia nella didascalia del video, pubblicato dopo la morte di lui. “Ho perso il mio migliore amico, marito e padre per nostro figlio”.

Rugbista muore cancro matrimonio | La cerimonia di nozze fra Maia e Navar ha avuto luogo in un romantico giardino della Gold Coast australiana, alla presenza dei tantissimi amici e parenti  accorsi per celebrare l’amore della giovane coppia.

Prima del matrimonio, l’ex rugbista 22enne è stato amorevolmente vestito e accompagnato all’altare: per via del tumore aveva infatti perso le capacità motorie.

Terrore in spiaggia: bagnini pestati a sangue da una babygang multietnica di 30 balordi

“Ciao moglie mia, ciao piccolo mio, vi amo”: queste le ultime, semplici ed essenziali parole del giovane, che si è spento dopo meno di 24 ore, durante la sua prima notte di matrimonio.