Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Pitone sbrana e mangia un coccodrillo dopo uno spietato attacco

Di Marco Nepi
Pubblicato il 20 Giu. 2019 alle 10:45 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:16
0
Immagine di copertina

Pitone coccodrillo | Pitone gigante

Pitone coccodrillo – Un enorme pitone ha mangiato, divorandolo in un sol boccone, un coccodrillo intero.

Lo spettacolo naturale ha dell’incredibile ed è stato immortalato con delle foto scattate nel Queensland, in Australia, da un uomo di nome Martin Muller e pubblicate sulla pagina Facebook GG Wildlife Rescue Inc.

Le immagini fanno vedere le giganti mascelle spalancate del pitone per mangiare il coccodrillo dopo averlo ucciso e raffigurano i momenti esatti del pasto, fino a quando si vede solo la punta della coda del coccodrillo che spunta dalle sue mascelle.

Anche se i coccodrilli sono generalmente considerati predatori piuttosto terrificanti, questo non sembra aver trasmesso timore a questo pitone di colore verde oliva, un esemplare di Liasis olivaceus, il secondo serpente più grande in Australia dopo il Morelia amethistina.

C’è un precedente: quello di marzo 2019. Anche allora fece il giro del web un video postato su Facebook da Rich Kruger. Nella clip la lotta tra due rettili, un alligatore e un pitone lungo quattro metri, filmata nel Parco nazionale delle Everglades in Florida. Ad uscirne vittorioso dopo un lungo combattimento, l’alligatore che ha divorato il pitone, nonostante la sua grandezza.

Va considerato comunque che per un alligatore o un coccodrillo la grandezza alle volte non conta. Secondo ricercatori, citati dalla Abc News, gli scontri tra i due rettili negli ultimi anni sono aumentati in quanto il numero dei pitoni è in costante aumento.

Come fanno serpenti di quelle dimensioni a mangiare un coccdrillo? 

I pitoni reticolati sono tra i rettili più lunghi al mondo e soffocano le loro vittime prima di ingurgitarle. Arrivano a mangiare addirittura gli esseri umani. Sono serpenti che si trovano in molte parti dell’Asia del sud, in India, Pakistan, nell’isola di Sumatra e Singapore.

I pitoni reticolati di queste dimensioni sono molto potenti: avvolgono la loro preda e la stritolano, uccidendola per soffocamento o per arresto cardiaco. I pitoni non masticano il cibo, lo ingeriscono per intero. Le loro mascelle hanno legamenti molto flessibili e possono allargarle e distendere i muscoli tutto intorno alla loro preda.

“Solitamente i pitoni mangiano piccoli animali come i topi, ma una volta raggiunta una certa dimensione animali di quelle dimensioni non sono più sufficienti per soddisfare il loro bisogno nutritivo”, ha spiegato Mary-Ruth Low, esperta in materia e ricercatrice al Wildlife Reservers di Singapore, alla Bbc.

I pitoni cercano quindi prede più grandi, ma può capitare che valutino male le dimensioni del loro “pasto”. Nel 2005, un pitone ha provato a ingurgitare un alligatore per intero ed entrambi sono morti: i loro corpi sono stati ritrovati da alcuni ranger in Florida.

> Una donna in Indonesia è stata mangiata da un pitone

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.