Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 16:20
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Gran Bretagna, la bufala delle cannucce riciclabili di McDonald’s: in realtà finiscono nell’indifferenziato

Immagine di copertina

Una nota interna di McDonald's comunicava agli addetti di gettare le cannucce insieme agli altri rifiuti non riciclabili

Gran Bretagna, le cannucce riciclabili di McDonald’s finiscono nell’indifferenziato

In Gran Bretagna le nuove cannucce eco-friendly di McDonald’s non sono riciclabili e finiscono nell’indifferenziato. Intanto quelle di plastica sono state messe fuori produzione in tutto il Regno Unito. Secondo una comunicazione interna dell’azienda finita nelle mani del quotidiano britannico The Sun, le cannucce di carta non possono essere riciclate. Al momento sono circa 1,8 milioni quelle sostituite in tutti i fast-food del Paese.

Una fonte interna all’azienda ha affermato che la svolta ecologica di McDonald’s era soltanto una strategia per far sembrare l’azienda “sensibile all’ambiente”. Ma in realtà “le cannucce finivano nell’indifferenziato insieme al resto, ed era tutta una stupidaggine”.

Le cannucce riciclabili di McDonald’s non erano piaciute a tutti i clienti. Molti si erano lamentati del fatto che rendevano difficile bere i milkshakes e che addirittura si scioglievano nella Coca Cola. L’azienda aveva risposto che anche quelle di plastica erano riciclabili al 100% ma che era passata alla carta per riuscire “a fare di più per l’ambiente”.

Nella nota interna destinata agli addetti ai lavori l’azienda dichiarava che “le cannucce non erano riciclabili ancora al 100% e che pertanto dovevano essere gettate nelle pattumiere destinate ai rifiuti indifferenziati fino a diversa disposizione”.

A questo punto però potrebbe essere molto difficile sostituire di nuovo tutte le cannucce che sono già state distribuite nei 1361 fast-food del Regno Unito e dell’Irlanda e adesso probabilmente i clienti si sentiranno presi in giro dall’azienda.

In tutto il Regno Unito lo “scandalo” ha suscitato forti discussioni e ancora non è chiaro che cosa farà McDonald’s per risolvere il problema e tornare ad essere “sostenibile”.

Roma, spunta un McDonald’s a fianco delle Terme di Caracalla (patrimonio Unesco). Ma “non è colpa di nessuno”

McDonald’s, i dipendenti rivelano sei cose dei menù da non ordinare

Ecco come è nato Mc Donald’s: la storia che ha ispirato il film “The Founder”

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI