Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Cina, oggi inizia la mattanza dei cani a Yulin: il festival dove vengono uccisi e cucinati a migliaia

Festival di Yulin – Oggi, 21 giugno, inizia il Festival di Yulin in Cina dove migliaia di cani vengono uccisi e cucinati. Purtroppo è un evento che, ancora oggi, richiama moltissime persone che si recano nel sud del paese asiatico per assistere alla mattanza e assaporare la carne di questi animali.

I cani, come testimoniato dagli attivisti, vengono sottoposti alle peggiori torture: scuoiati, bruciati, massacrati, presi a bastonate, sgozzati e,  addirittura, scuoiati e bolliti da vivi.

Il festival si tiene dal 21 al 30 giugno ed è stato istituito nel 2009 su iniziativa di alcuni commercianti locali nel giorno del solstizio d’estate. Sono circa 10mila i cani consumati ogni anno durante la kermesse ma non vengono risparmiati neanche i gatti.

Secondo il report di “World Dog Alliance”, sono 30 milioni i cani uccisi e mangiati ogni anno, di cui oltre 10 milioni solo in Cina.

Sul web sono tantissime le campagne e le petizioni che chiedono la chiusura del festival come quella promossa dalla piattaforma Change.org. “Per favore annullate il Festival della carne di cane di Yulin a GuangXi in Cina“.

La carne di cane è un alimento consumato anche in altri paesi asiatici dove alcune razze vengono allevate appositamente per essere poi macellate come Vietnam, Corea del Sud, Indonesia e Filippine.

“Da bambino uccisero il mio cane per cucinarlo, vi spiego perché in Cina mangiano i cani”

Cina, festival della carne di cane a Yulin: “Animali torturati e bolliti vivi, così sono più buoni”

Lo spot shock contro l’abbandono degli animali sulle note dei Queen

Festival di Yulin
Credits: Change.org
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI