Me
HomeNews

“Da bambino uccisero il mio cane per cucinarlo, vi spiego perché in Cina mangiano i cani”

Il 21 giugno inizia il festival di Yulin, durante il quale migliaia di cani vengono uccisi e mangiati. Tony, un giovane attivista cinese, spiega perché i cinesi mangiano i cani

Di Jidong Wu
Pubblicato il 10 Giu. 2019 alle 11:27 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:17
Immagine di copertina
Cani in gabbia allo Yulin Dog Festival, in Cina, nel 2015.

I cinesi mangiano i cani? | Carne di cane Cina | Yulin Dog Festival 2019 | Il mercato cinese della carne di cane

Il mio nome è Tony* e sono di origine cinese.

Sono nato nello Heilongjiang, nel nordest della Cina, e ho 29 anni. Quando ero un bambino, trascorrevo del tempo con la Chinese rural dog** di mia nonna, che non aveva un nome.

Ero molto dispettoso e giocavo sempre con lei, ma lei non era mai arrabbiata o scocciata con me. Ogni mattina, quando andava a scuola, mi accompagnava.

Ogni pomeriggio, la trovavo ancora di fronte la mia scuola, che mi aspettava.

Una volta un cane nero mi abbaiò, e mi misi a piangere. Lei si mise a combattere con lui senza esitare. Anche se era stata ferita da quel cane nero, scodinzolava felice di proteggermi.

Era la mia migliore amica nell’infanzia e ho giurato che l’avrei protetta, quando fossi cresciuto.

Ma non ho potuto farlo.

Una notte i vicini la chiesero in prestito e dissero che doveva “prendere un coniglio”, ma non è mai tornata. Dopo una settimana mi dissero che “era stata uccisa e mangiata dal vicino ubriaco”.

Ero molto addolorato. Ogni persona che ha perso un cane conosce questa sensazione.

Volevo picchiare selvaggiamente il mio vicino, ma ero un bambino allora. Perché lo aveva fatto?

Lei è morta da oltre 20 anni, ma ancora mi manca.

Mangiare cani non è molto strano in Cina, ma non lo farò mai. Ho scritto molti articoli in cinese e in inglese, per chiedere alle persone di smettere di far male o mangiare cani e gatti.

Penserete che i  cinesi siano selvaggi e cattivi, giusto? Mangiano cani e gatti carini.

Ora che sono cresciuto, conosco i motivi.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Carne di cane Cina

Anche se molti cinesi oggi sono ricchi, erano molto poveri 20 o 30 anni fa. Si trattava della popolazione più numerosa del mondo e molti di loro non avevano cibo.

Quindi mangiavano qualsiasi cosa si trovasse in natura. Non solo manzo, maiale, pesce, ma anche cani, gatti, serpenti, cavalli, scimmie, rane, topi, volpi e persino cavallette.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Molti stranieri in Cina sanno che i cinesi mangiano interiora come cuore, reni, budella, fegato, cervello o altro.

Forse avete visto lo show televisivo “Man vs. Wild” di Bear Grylls. Devo dire che i cinesi mangiano in modo più vario di Bear Grylls.

Adesso sapete quanto sono matti i cinesi.

Si dice che i conigli sono fuori dal controllo in Australia e distruggono le praterie. In Cina non sarebbe successo. Li avremmo mangiati.

Persino i gamberi, che sono estremamente prolifici, vengono mangiati in Cina.

Quindi i cani sono solo una specie di carne. Non sono considerati come una specie specifica per alcune persone.

Ora potreste avere una domanda:

Tutti i cinesi mangiano carne?

Un proverbio cinese dice “再穷不杀看门狗、再饿不吃耕地牛” “子不嫌母丑,狗不嫌家贫”, che significa che non importa quanto sei povero, non dovresti uccidere il tuo cane, e il tuo cane non ti abbandonerà mai, proprio come i figli non pensano mai che la loro madre sia brutta, anche quando invecchia.

Ma in Cina ci sono oltre 1.5 miliardi di persone. Alcuni stranieri scoprono che 10mila persone mangiano i cani, pubblicano la scoperta su tutti i social media, la trasmettono in TV, la diffondono sul blog, aumentano la consapevolezza, tengono una campagna pubblica, ne parlano a chiunque e a chiunque. Presto la maggior parte delle persone nel tuo paese crede che ogni cinese abusa e mangi i cani.

Alcune persone in Cina mangiano davvero i cani, ma sono solo un numero molto piccolo rispetto alla popolazione di 1.5 miliardi. Quando ero piccolo, vedevo spesso in TV notizie in cui le persone negli Stati Uniti venivano colpite con le armi, per cui ho pensato che gli Stati Uniti non erano un paese sicuro, che ognuno lì aveva una pistola e che mi avrebbero sparato quando non erano in una buona stato d’animo.

È forse vero?

No. Ma è il lavoro dei Media. Anche se coloro che mangiano cani e gatti sono un numero davvero piccolo in Cina, ai media piace far sembrare che i cinesi mangiano cani ogni giorno.

Ma il Festival della carne di cane a Yulin si tiene ogni anno. Cos’è e perché non interromperlo?

Come il popolo cinese, non avevo mai sentito parlare di Yulin e dello Yulin Dog Festival fino a 5 anni fa. Questo festival si è tenuto per la prima volta nel 2009 e ora si tiene ogni anno d’estate. Si dice che durante il festival vengono mangiati ogni anno 10mila cani, e si trovano anche carne di gatto e lychees (o litchi, frutti conosciuti anche come “ciliegia della Cina”, ndt).

In effetti, Yulin è una città molto piccola in Cina, che non avrei mai conosciuto se non avesse organizzato il festival. È conosciuta da quasi tutti i cinesi adesso, solo per i cani.

Anche se mangiare cani non è illegale in Cina, l’opinione pubblica chiede di non farlo più. Quasi tutti i miei amici under 30 dicono chiaramente che resisteranno a questo festival. La mentalità sta cambiando molto in questi anni. Il festival è sotto grande pressione e molti dei cani sono stati salvati negli ultimi anni.

Sempre meno cani vengono mangiati e, secondo me, il festival cesserà nel prossimo futuro. È la direzione in cui va l’opinione pubblica.

Qual è l’atteggiamento dei cinesi verso il Festival di Yulin?

Xiaoyun Yang, una donna cinese di 65 anni, non ricca, ha salvato fino a oggi oltre 3.500 cani. Ha venduto la sua casa e ha speso tutti i suoi soldi per comprare i cani da Yulin.

Nel 2015, ha speso 15mila renminbi per salvare 360 cani e ha pregato il proprietario del ristorante di non uccidere i cani. La sua storia sta influenzando tutta la Cina, e molti cinesi donano i loro soldi o vanno insieme a lei a salvare i cani.

So che gli occidentali amano i cani e li vedono come loro amici. Anche la Cina è un paese che ama i cani, molte storie che scaldano il cuore, sui salvataggi dei cani, si stanno diffondendo velocemente online e offline.

Un sondaggio di Horizon (commissionato da China Animal Welfare Association) mostra che il 70 per cento dei cinesi non hanno mai mangiato carne di cane. Secondo me, il restante 30 per cento è per lo più over 40. Mio zio ha mangiato davvero cani quando era giovane, e non ho mai saputo che i miei giovani amici abbiano mangiato cani.

Il 62 per cento dei cinesi pensa inoltre che Yulin danneggi la reputazione della Cina, anche se non è colpa della città, perché gran parte degli abitanti odia questo festival.

Qual è l’atteggiamento del governo sul mangiare cani in Cina?

Se fosse illegale mangiare carne di cane in Cina, nessuno la mangerebbe. Ma è solo un sogno che non diventa realtà.

Non ci sono leggi che vietano di uccidere e mangiare i cani, perché il governo deve prendere in considerazione le usanze della popolazione.

Ma la polizia cinese colpisce le bande di mangiatori di cani che rubano animali domestici.

Per quello che sappiamo, la maggior parte dei cani del festival di Yulin proviene dai furti di bande.

La carne di cane vale 40-60 renminbi al chilo, quindi alcuni rubano i cani degli altri o catturano i cani abbandonati in città.

Chiunque rubi i cani domestici di altre persone compie un atto illegale e sarà arrestato dalla polizia in Cina.

I cinesi salveranno o sosterranno chi salva i cani?

Sappiamo che Xiaoyun Yang ha salvato oltre 3.500 cani in questi anni, e alcuni dei soldi sono stati raccolti su internet e donati dagli amanti dei cani in Cina.

Di certo, ci sono altri amanti degli animali che donano la loro energia e i soldi per salvare i cani.

Se avete mai guardato i video su douyin(Tik Tok), la maggior parte delle persone salverebbe un cane abbandonato piuttosto che fagli del male o ucciderlo.

Inoltre, questo tipo di video ottiene milioni di likes e condivisioni, e il comportamento di salvare cani e gatti si è molto innalzato tra quasi tutti i giovani cinesi.

Credo ancora che quasi tutti gli esseri umani abbiano il cuore gentile e la cultura tradizionale sarà abbandonata e i cinesi proteggeranno gli animali come fanno gli occidentali.

In Cina ci sono alcune organizzazioni che salvano animali o cani, ma non sono mature come negli Stati Uniti. Il fenomeno sta esplodendo adesso.

In quali altri paesi si mangia ancora carne di cane nel mondo?

In Cina e in Corea del Sud, la tradizione di mangiare i cani è fatta risalire a 400 anni fa. Ma ci sono anche persone in Svizzera, Russia, Vietnam, Polinesia Francese che hanno l’usanza di mangiare cani.

Ovviamente Svizzera e Corea sono mediamente molto più ricche della Cina, ma mantengono ancora l’abitudine di mangiare i cani.

I cinesi negli ultimi anni stanno soffrendo la fame e la povertà, e quando le persone stanno morendo di fame devono dimenticare cosa è carino, e vogliono solo avere lo stomaco pieno.

Ora i cinesi sono più ricchi di prima, anche se non benestanti come gli abitanti di Svizzera e Corea; stanno cambiando le loro abitudini e presto si smetterà di mangiare carne in Cina grazie all’influenza di tanti amanti dei cani.

Conclusione

Ora sapete molto sul motivo per cui i cinesi mangiano cani e sapete qualcosa sul Festival della carne di Yulin. Stiamo facendo del nostro meglio per salvare i cani e speriamo che il mondo sappia che la maggior parte dei cinesi combatte contro il fatto di mangiare carne di cane.

Yulin Dog Festival 2019

Il tempo passa e il Festival di Yulin 2019 (21 giugno) si avvicina.

In questi giorni sempre più amanti degli animali mi scrivono e mi chiedono: come fermiamo Yulin?

Non so se sapere che in Cina, se uno straniero e un cinese perdono entrambi la bicicletta, la polizia aiuta lo straniero a ritrovarla in un giorno, ma il cinese non ritroverà mai la bicicletta prima di un mese.

Perché?

Dal momento che la Cina sta crescendo molto, presta sempre più attenzione alla sua reputazione nel mondo. Vogliono sentire che “la Cina è un paese davvero buono” e così sono pronti a prendere più consigli dagli stranieri che dai cinesi.

Se vuoi salvare altri cani, condividi questo articolo con blog e influencer.

Questo aiuterà molto.

Grazie a tutti per i loro sforzi.

*Il nome cinese di Tony è Jidong Wu.

** Chinese rural dog o “Cane rurale cinese” è un’espressione generica che indica cani allevati in campagna, spesso di razza mista, comunemente trovati in Cina. Spesso viene usata in modo intercambiabile con “cane randagio”.

Questo articolo è stato pubblicato originariamente sul sito PetPetBuy.com e tradotto su TPI con il consenso dell’autore. La versione in inglese si può leggere qui.

Cani allevati per la loro carne e per la loro pelliccia in Cina: la denuncia in video e immagini