Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » News

Elezioni Urbino 2019, chi ha vinto: i risultati

Immagine di copertina

Elezioni Urbino 2019 risultati | Chi ha vinto | Amministrative | Comunali

ELEZIONI URBINO 2019 RISULTATI – Domenica 26 maggio 2019 i cittadini di Urbino si sono recati alle urne della loro città per eleggere il loro sindaco e a rinnovare il Consiglio comunale.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2019

La data dell’eventuale secondo turno è fissata per il 9 giugno 2019. Il ballottaggio, essendo Urbino una città con una popolazione superiore ai 15mila abitanti, è necessario nel caso in cui nessun candidato al primo turno riesca a ottenere la maggioranza assoluta. Passano al secondo turno i due candidati a sindaco più votati.

Ma chi ha vinto le elezioni a Urbino? Qual è il nuovo sindaco? Di seguito i risultati aggiornati in tempo reale:

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

+++ Qui i risultati delle elezioni comunali +++

Elezioni Urbino 2019 risultati | Chi ha vinto

Maurizio Gambini – Liberi per Cambiare (centrodestra) – 53,8%

Gabriele Lauricella – Movimento Cinque Stelle – 5%

Mario Rosati – Centrosinistra – 28,1%

Giorgio Londei – Uniti per Urbino – 10,6%

Donato Demeli – Sinistra per Urbino-Articolo 1-MDP  – 2,3%

Sezioni scrutinate: 18 / 20

Elezioni Urbino 2019 risultati | I candidati

Quanti e quali sono i candidati alla carica di Sindaco di Urbino? In tutto sono cinque gli aspiranti primi cittadini della città marchigiana.

  • Maurizio Gambini, sindaco uscente di centrodestra, sostenuto da Lega, Forza Italia-Rinascimento con Sgarbi-UdC , Movimento Urbino Città Ideale, Liberi per Cambiare
  • Gabriele Lauricella, sostenuto dal Movimento Cinque Stelle
  • Mario Rosati, candidato appoggiato dal Partito Democratico e dalle liste CUT e Urbino al Centro
  • Giorgio Londei, sostenuto da Prospettiva Urbino, Nel Bene Comune, Uniti per Urbino e Moderati per Urbino
  • Donato Demeli, con l’appoggio di Sinistra per Urbino-Articolo 1-MDP

Alle comunali di Urbino, così come negli altri comuni italiani, è stato consentito il voto disgiunto. Cosa è? Si è potuto votare per un candidato sindaco e per la lista ad esso collegata o in alternativa per un candidato sindaco e per una lista non collegata.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULLE ELEZIONI AMMINISTRATIVE A URBINO

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI