Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 22:41
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Elezioni amministrative Urbino 2019: tutto quello che c’è da sapere

Immagine di copertina

Elezioni amministrative 2019 Urbino | Comunali | Data | Come si vota | Candidati

ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2019 URBINO – È tempo di importanti decisioni per gli abitanti di Urbino: si avvicinano infatti le elezioni comunali 2019.

Domenica 26 maggio 2019 infatti i cittadini di Urbino saranno chiamati a un doppio voto: accanto a quella per le elezioni Europee 2019, infatti, esprimeranno la loro preferenza anche in merito all’elezione del nuovo sindaco e del nuovo Consiglio comunale.

Elezioni amministrative 2019 Urbino | Data

Come già precisato, le elezioni comunali a Urbino si tengono domenica 26 maggio 2019. I cittadini potranno recarsi a votare dalle 7 alle 23.

Tutte le città che andranno al voto per le elezioni amministrative 2019

Urbino conta più di 15mila abitanti e quindi, secondo le linee guida diramate dal ministero dell’Interno, è possibile che le elezioni finiscano al ballottaggio.

Nei comuni con oltre 15mila residenti, infatti, ciascun candidato per poter essere eletto sindaco ha bisogno della maggioranza assoluta dei voti al primo turno.

Qualora non succedesse, i due candidati più votati vanno al ballottaggio. A Urbino, se non ci sarà un sindaco dopo il primo turno, il ballottaggio si terrà domenica 9 giugno 2019.

Elezioni amministrative 2019 Urbino | Candidati

Chi sono i candidati alle elezioni comunali 2019 a Urbino? In tutto sono cinque gli aspiranti primi cittadini della città marchigiana.

  • Maurizio Gambini, sindaco uscente di centrodestra, sostenuto da Lega, Forza Italia-Rinascimento con Sgarbi-UdC , Movimento Urbino Città Ideale, Liberi per Cambiare
  • Gabriele Lauricella, sostenuto dal Movimento Cinque Stelle
  • Mario Rosati, candidato appoggiato dal Partito Democratico e dalle liste CUT e Urbino al Centro
  • Giorgio Londei, sostenuto da Prospettiva Urbino, Nel Bene Comune, Uniti per Urbino e Moderati per Urbino
  • Donato Demeli, con l’appoggio di Sinistra per Urbino-Articolo 1-MDP

Elezioni amministrative 2019 Urbino | Legge elettorale

Come si vota alle elezioni comunali 2019 a Urbino? Il sindaco viene eletto con un sistema elettorale maggioritario, mentre i seggi del consiglio comunale vengono attribuiti con un sistema proporzionale.

Viene eletto sindaco il candidato che ottiene almeno il 50 per cento più uno dei voti validi, come in tutti i comuni con oltre 15mila abitanti d’Italia.

Nel caso in cui uno dei candidati dovesse risultare vincitore al primo turno, la lista a lui collegata ottiene il 60 per cento dei seggi, per garantire maggiore governabilità.

Gli altri posti nel Consiglio comunale sono assegnati alle altre liste, con il metodo proporzionale. Possono accedere ai seggi le liste che hanno superato la soglia di sbarramento del 3 per cento.

Elezioni amministrative 2019 Urbino | Come si vota

Come votare alle elezioni comunali di Urbino? Gli elettori possono barrare il simbolo di una lista (e in questo caso il voto andrebbe automaticamente anche al candidato sindaco collegato) oppure solo il nome del candidato sindaco (e in questo caso il voto non andrebbe in automatico alla lista collegata).

Anche a Urbino, inoltre, è consentito il voto disgiunto. Si possono attribuire una o due preferenze al Consiglio comunale, ma nel caso in cui si votino due candidati, questi devono essere di sesso diverso.

Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Ti potrebbe interessare
Politica / "Bertolaso vice di Calenda? Forza Italia vuole lasciare Michetti e guarda al candidato di Azione" (di M. Antonellis)
Politica / Conte a TPI: “Abolire il reddito di cittadinanza? Devono passare sul mio cadavere”
Politica / Il marito di Casellati inseguito dal Fisco per 145mila euro di Ici non pagata: la storia sul settimanale di TPI
Politica / Il governo pensa a uno stanziamento di 3 miliardi per limitare l’aumento delle bollette
Politica / M5S: Di Maio, Raggi e Fico in lizza per il comitato di garanzia di Conte
Politica / Roma, il candidato sindaco Roberto Gualtieri suona "Estate" in una jam session con tre musicisti
Politica / Candidata di Forza Italia al municipio e segretaria del ministro Franco al Mef: la doppia carica di Serena Piccardi
Politica / Il Governo ora vuole limitare l’aumento delle bollette: le misure allo studio
Politica / Il governo frena sull’obbligo vaccinale: Draghi non vuole rompere con Salvini per non perdere il Quirinale
Politica / Il social media manager di Taffo scende in campo per Roma: “Le nostre idee per migliorare la città”