Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:35
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Senza categoria

Crisi di governo, il senatore De Falco si rivolge ai banchi della Lega e intima a Salvini: “Vai a casa” | VIDEO

Il gesto di De Falco a Salvini in Senato: “Vai a casa”

Oggi, martedì 20 agosto, il presidente del consiglio Giuseppe Conte ha annunciato di voler presentare le dimissioni dalla carioca di premier, in un discorso in cui ha attaccato l’operato del ministro dell’Interno Matteo Salvini durante i 14 mesi di governo: la crisi di governo è ufficialmente aperta, e durante la replica di Matteo Salvini un gesto del senatore Gregorio De Falco è diventato virale.

Il segretario del Carroccio ha preso la parola subito dopo il premier dimissionario e ha pronunciato il suo discorso di “replica” a quello di Conte da un seggio dell’aula, abbandonando i banchi del governo.

Matteo Salvini, dopo le dure critiche di Conte, ha esordito dicendo che “rifarebbe tutto”, e accusato il premier di aver parlato come un qualsiasi intellettuale di sinistra, abituato a prendersela con Salvini, e non da leader politico. Ha ripercorso le fasi di governo che lo hanno condotto a questo punto sottolineando come sia importante combattere l’immigrazione clandestina.

“La libertà non consiste nell’avere il padrone giusto ma nel non avere nessun padrone”, ha aggiunto Salvini.

E poi: “Non voglio una Italia schiava di nessuno, non voglio catene, non la catena lunga. Siamo il Paese più bello e potenzialmente più ricco del mondo e sono stufo che ogni decisione debba dipendere dalla firma di qualche funzionario europeo, siamo o non siamo liberi?”.

“Si vota anche a settembre, non veniteci a parlare di aumento Iva, di spread, di esercizio provvisorio, di recessione…”, ha dichiarato.

Ma durante il suo discorso non sono mancati i fischi e le critiche. In particolare, il senatore ex M5S, Gregorio De Falco, si è rivolto ai banchi della lega mentre il leader del carroccio parla e gli ha detto: “Devi andare a casa”. Il gesto e il  labiale di De Falco sono inconfondibili, e il meme del senatore che ripete: “Tu, vai a casa”, è diventato virale su Twitter.

Il discorso di Salvini in Aula al Senato: la diretta live dell’intervento del premier | Crisi di governo

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI