Ondata di caldo record in Europa: 42,6 gradi a Parigi. In Germania chiuse alcune centrali nucleari

Di Laura Melissari
Pubblicato il 25 Lug. 2019 alle 17:52 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:09
0
Immagine di copertina
Credit: Bertrand GUAY / AFP

Ondata di caldo record in Europa: 42,6 gradi a Parigi

Un’ondata di caldo record sta attraversando l’Europa. Dalla Francia al Belgio, dalla Germania all’Olanda, si sono registrate temperature straordinarie. A Parigi si sono raggiunti i 42,4 gradi centigradi.

Anche in Italia è allerta caldo, con 14 città bollino rosso. Nel weekend l’afa lascerà il posto al maltempo.

In molte città dell’Europa occidentale sono stati battuti i record storici: in Belgio si sono registrati i 40,6 gradi, in Olanda 40,4. In Germania si sono toccati i 41,5 gradi. A Parigi si sono toccati i 42.4 gradi, superando il record del 1947, quando si registrarono 40,4 gradi. In Francia in molte città la notte è stata afosa e soffocante, ed è stata raggiunta una temperatura minima record: 21,4 gradi, probabilmente una delle più alte della storia.

In Olanda il calore ha fatto dilatare il metallo di alcuni ponti mobili sui canali di Amsterdam. A Noordenveld si teme che il caldo possa sciogliere l’asfalto, e quindi verrà sparso il sale sulle strade, proprio come in inverno.

Temperature record anche nel Regno Unito, dove si raggiungeranno i 39 gradi.

Alcune centrali o reattori nucleari in Europa sono stati disattivati per evitare che l’acqua, necessaria per il raffreddamento degli impianti, si riscaldi troppo.

In Spagna è allarme rosso per gli incendi nella regione di Saragozza.

A partire da venerdì l’ondata di calore si concluderà e in alcuni casi si verificheranno temporali e piogge.

Secondo uno studio pubblicato all’inizio di quest’anno dal Politecnico federale di Zurigo, l’ondata di afa che ha colpito l’Europa settentrionale sarebbe stata “statisticamente impossibile” senza i cambiamenti climatici causati dall’essere umano.

Secondo uno studio di paleoclimatologia pubblicato su Nature la terra sta vivendo il suo periodo più caldo degli ultimi 2000 anni.

• Rimedi contro il caldo: i consigli utili per combatterlo

• Cambiamento climatico: il tempo per salvare il pianeta si è ridotto a 18 mesi

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.