Il video shock: sembra la barriera corallina, e invece sono solo sacchetti di plastica

Di Laura Melissari
Pubblicato il 3 Ago. 2019 alle 11:04 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 03:08
0
Immagine di copertina

Il video shock: sembra la barriera corallina, e invece sono solo sacchetti di plastica

Immagini che sconvolgono, quelle girate nei mari delle isole Cicladi, in Grecia, dove l’inquinamento e la plastica stanno distruggendo uno dei paesaggi marini più belli al mondo. A primo impatto potrebbero sembrare coralli, alghe o anemoni, ma sono invece buste di plastica, che fluttuano sul fondo del mare.

Il video shock è stato girato dai sub volontari dell’associazione ambientalista Aegean Rebreath, e poi ripreso da Repubblica, nei fondali di Andros, un’isola che fa parte dell’arcipelago greco delle Cicladi.

L’effetto ottico è stupefacente, oltre che allarmante. L’estate 2019 è la prima in cui il tema della plastica in mare sta diventando davvero popolare e trasversale. Numerosissime, rispetto al passato, le iniziative plastic free, anche in Italia, per tentare di arginare una situazione ormai disastrosa.

Addio alla plastica in Italia: ecco la mappa di tutte le spiagge plastic free

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.