Coronavirus:
positivi 95.262
deceduti 17.669
guariti 26.491

Achille Lauro, nel video ufficiale di “Me ne frego” è Gesù Cristo

Di Marco Nepi
Pubblicato il 28 Feb. 2020 alle 16:55 Aggiornato il 28 Feb. 2020 alle 16:55
244

Achille Lauro, nel video di “Me ne frego” è Gesù Cristo tra le braccia della madre

Sanremo era soltanto il trampolino di lancio per la sua “Me ne frego”. Achille Lauro, dopo aver fatto breccia nel cuore (e nelle polemiche) degli italiani al Festival della canzone svoltasi questo febbraio, ha finalmente reso noto il video ufficiale della sua canzone sanremese.

E Achille torna a provocare. Che piaccia o no, il cantante continua indisturbato il suo percorso d’artista e il suo singolo, quarto in classifica, ha ottenuto un video degno delle imprese sanremesi.

La prima serata di Sanremo, il cantante era San Francesco. L’abito scelto per la terza serata invece l’ha presentato come David Bowie in versione Ziggy Stardust, per la quarta serata invece è salito sul palco dell’Ariston come la marchesa Casati Stampa e infine, per concludere in bellezza il suo percorso, ha cantato nelle vesti della Regina Elisabetta I.

Ma è con il video di Me ne frego che Achille Lauro interpreta il personaggio più iconico: si presenta dapprima come San Francesco di Assisi e poi come Gesù Cristo morto tra le braccia della madre nella Pietà di Michelangelo.

Durante la settimana, il cantante ha disseminato indizi sui social sperando che i fan captassero le sue intenzioni. E, unendo i pezzi del puzzle, era abbastanza chiaro l’intento di voler riprendere la Pietà di Michelangelo. Nel video, spunta la ballerina Elena D’Amario, ex fidanzata di Enrico Nigiotti.

Leggi anche:

Il travestimento da Achille Lauro di una famiglia messinese diventa virale

Lauro si racconta: “Gay, fluido o etero? Lascio decidere al caso”

Achille Lauro canta Gigi D’Alessio insieme a Boss Doms | IL VIDEO

Sanremo 2020, Lauro veste i panni della Regina Elisabetta I Tudor

Sanremo 2020, Achille Lauro veste i panni della Marchesa Luisa Casati Stampa

Sanremo 2020, Lauro è David Bowie nella terza serata del Festival

244
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.