TPIFest! 2020, Annalisa Chirico: “Lo stato d’emergenza è una trovata politica del governo per sopravvivere”

Di Redazione TPI
Pubblicato il 2 Ago. 2020 alle 12:43 Aggiornato il 2 Ago. 2020 alle 12:55
0
Immagine di copertina
Annalisa Chirico

Annalisa Chirico al TPI Fest! 2020 | VIDEO

“Credo che la strategia del terrore sia quella che in queste settimane sarà utilizzata per prolungare la sopravvivenza di una coalizione di governo che è frammentata, spaccata al suo interno. Se non altro perché il Movimento 5 Stelle quando nacque questa legislatura era sono il 30 per cento dei consensi, adesso è un Movimento acefalo, non si sa chi comanda, c’è il Pd che è sempre più a disagio, c’è Conte che era il premier degli euroscettici e ora è il premier dei super europeisti e quindi anche lui è in difficoltà, non ha un partito di riferimento”, la giornalista e scrittrice Annalisa Chirico commenta lo stato di emergenza deciso dal governo sul palco del TPI Fest! di Sabaudia.

“Credo che la libertà e la democrazia non vengano rubate da un giorno all’altro ma è un processo graduale, quotidianamente ci si abitua a rinunciare a un po’ della propria libertà e della democrazia questa cosa mi preoccupa molto perché non spetta giustamente ai medici e agli scienziati decidere se prorogare o meno lo stato d’emergenza”, continua Chirico.

“Questa è una decisione di responsabilità della politica però mi preoccupa il fatto che nel momento in cui non c’è un’emergenza sanitaria, perché i numeri ci dicono che non c’è un’emergenza sanitaria, preoccupa che il governo si preoccupi a prorogare uno stato d’emergenza quando lo hanno spiegato anche i giuristi penso a Sabino Cassese, giudice emerito della Corte Costituzionale, per attuare lo stato d’emergenza basta mezz’ora: si indice un Consiglio dei Ministri e si procede. Lo smart working per intenderci, le misure di distanziamento, la mascherina può proseguire con i decreti legge, uno strumento che il governo ha, che poi deve essere convertito dal Parlamento, quindi esistono degli strumenti con cui il governo può governare, può continuare ad attuare queste misure necessarie di contenimento di distanziamento, senza l’eccezione quindi la sospensione della democrazia e del coinvolgimento del Parlamento mi preoccupa molto come cittadina”, conclude la giornalista.

Leggi anche: TPI Fest 2020! La seconda serata del Festival di TPI in diretta da Sabaudia: l’intervista a Pierpaolo Sileri e il dibattito sull’emergenza sanitaria in Italia | DIRETTA LIVE

Qui la diretta della prima serata del TPI Fest!

Andrea Orlando al TPI FEST: “Conte è l’uomo giusto per tenere insieme il governo” | VIDEO

Lombardia, la consigliera leghista Silvia Scurati al TPI Fest!: “Non mi risulta che Fontana sia indagato”

Covid, Formigoni al TPI Fest!: “Quando ero presidente la Sanità Lombardia era prima tra le regioni italiane”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.