Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Politica

Insulti social alla ministra Bellanova sul titolo di studio: “Ha la terza media”

Immagine di copertina
Teresa Bellanova

Teresa Bellanova insultata per il titolo di studio: “Ha la terza media”. Ma il Pd la difende

Dopo gli insulti sul suo aspetto fisico e sull’abito indossato il giorno del giuramento del governo Pd-M5s, la neo ministra delle Politiche agricole, alimentari e forestali, Teresa Bellanova è stata presa di mira anche per il suo titolo di studio.

La terza media della sindacalista ed ex bracciante è oggetto di critiche e di commenti indignati sui social. Secondo alcuni utenti la ministra del governo Conte bis sarebbe inadeguata al ruolo per cui è stata nominata.

Teresa Bellanova, insulti social per il vestito indossato durante il giuramento

Bellanova ha maturato una lunga esperienza politica e non è nuova a ruoli di governo. La neo ministra è stata sottosegretario al Lavoro nel governo Renzi e viceministro dello Sviluppo economico con Gentiloni.

Teresa Bellanova titolo di studio. Il Pd contro quelli che la insultano per la terza media

A prendere le sue difese dagli insulti ci ha pensato in primo luogo il Pd. Il segretario dem Nicola Zingaretti ha scritto in un Tweet: “”Con @TeresaBellanova. Senza se e senza ma. Io e tutto il @pdnetwork”.

Anche l’ex segretario ed ex premier Matteo Renzi la difende a spada tratta: “Chi insulta Teresa Bellanova per il suo abito, per il suo fisico, per la sua storia di bracciante agricola divenuta sindacalista e poi ministro non è degno di una polemica pubblica: è semplicemente un poveretto. Gente che polemizza così va solo compatita, nemmeno criticata”.

Matteo Renzi: “Chi insulta Teresa Bellanova per il suo abito e il suo fisico è un poveretto”

Il vicesegretario dem Andrea Orlando commenta: “Orgoglioso del Pd che porta al governo una ex bracciante al governo del Paese. Bellanova ha la terza media ma ha studiato all’università della lotta sociale. Ha spesso idee molto diverse dalle mie ma le ragioni per cui la state insultando sono quelle per cui la rispetto di più”.

La deputata dem Anna Ascani scrive: “Giù le mani da @TeresaBellanova. La sua competenza, passione, serietà certa gente se la sogna. E proprio per questo la attacca in modo così meschino. Forza Teresa, non ti curar di loro, ma guarda e passa!”.

Anche Laura Boldrini ha difeso dagli insulti Teresa Bellanova: “Quelli che non hanno argomenti fanno così. Ti attaccano sul vestito, le scarpe, i capelli, il peso. Si accaniscono sul corpo pensando di farti soffrire ma forse non hanno idea di che persona sei e quale sia la tua tempra. Un abbraccio, Teresa”.

Per Forza Italia è intervenuta Jole Santelli, vice presidente della commissione antimafia: “Non accetto gli insulti e le denigrazione vergognose cui è stata oggetto che non hanno nulla a che vedere con le competenze che potrà esprimere da ministro dell’agricoltura. Penso che questo sia il peggiore governo possibile ma le persone si criticano per l’operato e non per un vestito indossato”.

Chi è Teresa Bellanova, la nuova ministra dell’Agricoltura del governo Pd-M5S
Ti potrebbe interessare
Politica / Matrimonio egualitario, ius scholae, fine vita: cosa prevede il programma del Pd
Opinioni / Letta ha chiuso ai 5S perché temeva la figura di Conte (di M. Tarantino)
Opinioni / Quel Movimento, per come lo abbiamo conosciuto, non esiste più (di M. Contigiani)
Ti potrebbe interessare
Politica / Matrimonio egualitario, ius scholae, fine vita: cosa prevede il programma del Pd
Opinioni / Letta ha chiuso ai 5S perché temeva la figura di Conte (di M. Tarantino)
Opinioni / Quel Movimento, per come lo abbiamo conosciuto, non esiste più (di M. Contigiani)
Economia / Al via i nuovi congedi parentali, da oggi le novità: dieci giorni obbligatori per i papà
Politica / Il centrodestra punta a una vittoria netta alle elezioni per prendersi anche il Quirinale
Politica / Zaia: "L’omosessualità non è una malattia, l’omofobia sì. Basta tabù sui diritti"
Politica / Elezioni, Adinolfi a Tpi: “Letta e Meloni sono come Sandra e Raimondo, litigano ma sono uguali”
Politica / L’aspirante candidata leghista alle politiche: “Le donne di sinistra? Scorbutiche, aggressive e acide”
Politica / Liliana Segre a Giorgia Meloni: “Tolga la fiamma dal simbolo del suo partito”
Politica / Di Maio: “Gli steward dello stadio San Paolo sono i miei eroi”