Covid ultime 24h
casi +23.641
deceduti +307
tamponi +355.024
terapie intensive +46

Milano 2021: il Pd lancia la campagna per Sala, mentre il centrodestra ancora non ufficializza il candidato

Di Lorenzo Zacchetti
Pubblicato il 15 Feb. 2021 alle 18:45
4
Immagine di copertina
Uno screenshot da "Chiamami ancora Milano", il video emozionale presentato oggi dal Pd

“Chiamami ancora Milano”: è questo il claim della campagna di comunicazione che il Pd di Milano ha lanciato oggi a sostegno della ricandidatura di Beppe Sala a Sindaco. Annunciata da un video dai toni emozionali, che sottolinea l’orgoglio di Milano anche nelle difficoltà determinate dal Covid-19, la campagna si compone anche del sito www.chiamamiancoramilano.it, attraverso il quale iscritti e simpatizzanti possono contribuire con idee e proposte alla campagna che sta per entrare nel vivo.

“La pandemia ha fatto emergere nuovi bisogni e necessità da parte di cittadine e cittadini. Donne e uomini a cui Milano è pronta a rispondere, ripensando i suoi spazi, i suoi servizi e i suoi tempi, senza però rinunciare ad essere se stessa”, spiega la segretaria metropolitana Dem Silvia Roggiani.

“Noi ci siamo, perché Milano sia ancora la città delle opportunità, la casa per tutte e tutti. Siamo al fianco di Beppe Sala per portare avanti il progetto per una Milano ancora più inclusiva, innovativa, aperta”.

Mentre il Sindaco in carica si prepara a cercare la conferma, non è ancora risolta la vicenda relativa al suo principale sfidante. Al contrario, la situazione del centrodestra si fa sempre più ingarbugliata e Roberto Rasia Dal Polo, pur contando sul favore di Matteo Salvini, potrebbe essere scavalcato in extremis da Simone Crolla, consigliere delegato American Chamber of Commerce in Italy che piace molto al neoministro Giancarlo Giorgetti.

Leggi anche: 1. Milano 2021: Salvini apre alle primarie per il candidato sindaco del centrodestra; // 2. Milano verso le elezioni 2021: tra nomi veri e ipotesi, tutto gira intorno a Beppe Sala

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

4
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.