Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:45
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Politica

Duro scontro Borghi-Crisanti in diretta tv: “Lei non ha capito nulla di epidemiologia” | VIDEO

Immagine di copertina

Botta e risposta ripetuti tra Andrea Crisanti e Claudio Borghi, ospiti di “PiazzaPulita” su La7 giovedì 22 aprile. Il professore e virologo ha attaccato ancora una volta sulle riaperture: “Non ci sono i numeri, chi le ha decise dovrà prendersi la responsabilità di queste scelte”.

A seguire è stato il turno di Borghi al quale non devono essere piaciute le parole di Crisanti. “Il decreto riaperture è nostro, lo abbiamo voluto noi per primi”, ha detto. Allora Formigli ha chiesto il perché la Lega non ha votato il testo definitivo: “Purtroppo abbiamo scoperto che oltre alle riaperture c’erano anche delle chiusure o c’erano delle cose che non andavano bene”. Allora Borghi è tornato all’apertura del programma quando il professor Andrea Crisanti ha criticato i provvedimenti sulle riaperture.

Il deputato leghista spiega ripetutamente la sua idea, secondo cui “I lockdown non servono e non bisognava farli”, attaccando poi il professore di microbiologia dell’Università di Padova “Preferisco sentire i massimi esperti al mondo di epidemiologia, Crisanti non è un esperto di queste cose”.

Crisanti piccato: “Contrariamente a lei, che è stato in Parlamento io ho visto come si combatte un’epidemia”. Fino a quando Crisanti chiede a Borghi una risposta secca: “La quarantena funziona?”, a cui il parlamentare risposte a fatica “Sì”. “E allora mi spiega perché un lockdown a livello sociale non dovrebbe funzionare? Lei non ha capito nulla di epidemiologia” conclude Crisanti.

Leggi anche: 1. Draghi a TPI: “Faremo debito buono. Stellantis? Dossier non è aperto”; // 2. Come cambia il colore delle regioni: Campania in zona arancione, la Sicilia evita il rosso; // 3. Dal 26 aprile ristoranti aperti anche a cena, tornano i cinema: arriva il “giallo rafforzato”; // 4. Draghi: “Dal 26 aprile torna la zona gialla. Riaprono scuole e attività all’aperto”

Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi respinge i veti di Salvini: rispetterà gli impegni col Paese e l’Europa e farà le riforme
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”
Politica / Speranza: "C'è chi lavora a un governo Meloni-Salvini"
Ti potrebbe interessare
Politica / Draghi respinge i veti di Salvini: rispetterà gli impegni col Paese e l’Europa e farà le riforme
Politica / Letta risponde a Salvini: “Se dice no a riforme, esca dal governo”
Politica / Speranza: "C'è chi lavora a un governo Meloni-Salvini"
Politica / Salvini rilancia la candidatura di Draghi al Quirinale
Opinioni / Quando una biografia cede il passo alla mistificazione della realtà (di E. Franchin)
Opinioni / Il centrodestra sogna il Corriere della Sera: ecco cosa c’è dietro l’operazione Sallusti-Libero
Politica / “Berlusconi sta bene”: smentite le voci sulla morte del leader di Forza Italia
Politica / Letta: “L’Ue fermi Israele, questa non è legittima difesa”
Politica / Il Copasir chiede a Draghi un’indagine sull’incontro tra Renzi e Mancini all’Autogrill
Opinioni / L'ipocrisia degli antipopulisti che ora incensano il Draghi "premier gratis" (di G. Cavalli)